Home Cavalli Fieracavalli Verona: riflettori accesi sul turismo equestre nella 120esima edizione della kermesse

Fieracavalli Verona: riflettori accesi sul turismo equestre nella 120esima edizione della kermesse

CONDIVIDI
fiera cavalli
Locandina FieraCavalli Verona

Al via l’attesa Fieracavalli a Verona

Sono oltre 2.400 gli esemplari ospitati alla 120esima edizione di Fiera Cavalli a Verona. come ogni anno, torna l’atteso appuntamento con il regno equestre.

Una kermesse che per 4 giorni, fino al 28 ottobre, ospiterà, in 12 padiglioni, ben 2400 cavalli di 60 razze, 35 associazioni allevatoriali e 750 aziende proveniente da 60 nazioni.

La rassegna propone oltre 200 gli appuntamenti in programma. Tra i quali, dopo due anni di assenza, Italian Horse Protection Onlus torna a Fieracavalli per sensibilizzare i visitatori a una visione del cavallo rispettosa.

L’evento più atteso di quest’anno è Jumping Verona, unica tappa italiana della Longines FEI Jumping World CupTM che porta i campioni del salto ostacoli internazionale. Quest’anno debutta il 120×120 Gran Premio Fieracavalli, competizione che vede affrontarsi 120 binomi, per celebrare i 120 anni di storia della manifestazione.

Tra le attività specialità legate alla monta western, nel Westernshow con sfide di team penning, ranch sorting, working cow horse e, per la prima volta, reining.

Il ministro per le Politiche agricole e forestali, Gian Marco Centinaio, e il vicepremier Matteo Salvini, Luciano Fontana (governatore Lombardia) e Luca Zaia (Veneto) prenderanno parte all’inaugurazione.

In scena le più svariate attività del settore equestre dai produttori per scuderie, al trasporto cavalli, fino a selle, vestiario. Ma anche le diverse discipline come l’alta scuola, la monta da lavoro, passando per l’ippoterapia per bambini e il turismo equestre.

Turismo equestre un settore in crescita

L’equiturismo è in primo piano all’appuntamento 2018 di Fieracavalli. Riflettori accesi sul settore in crescita in tutta Europa. Per questo, Fieracavalli riserva ampio spazio al tema attraverso le migliori proposte di agenzie di viaggio, agriturismi specializzati e maneggi. Non a caso, proprio in Fiera sarà anche possibile pianificare e prenotare ogni tipo di vacanza in sella, sia in Italia che all’estero, alla scoperta delle bellezze naturalistiche e paesaggistiche dei territori.

FieraCavalli ha anche pubblicato insieme al Touring Club con patrocinio al primo master in Italia sul turismo equestre, la guida “L’Italia a Cavallo”. Inoltre sarà presentata anche Horse friendly, la prima certificazione che, attraverso un proprio marchio, segnala e mette in rete tutte le realtà che dispongono di servizi per l’equiturismo.

Per maggiori informazioni vai al sito di Fieracavalli

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI