Home News Lancio di fuochi d’artificio: le scimmie impazziscono per strada – VIDEO

Lancio di fuochi d’artificio: le scimmie impazziscono per strada – VIDEO

Dopo un fitto lancio di fuochi d’artificio delle scimmie sono letteralmente impazzite cercando di scappare per la strada: riprese da un video.

Scimmie Fuochi Artificio Video
Le scimmie in fuga dopo il lancio dei fuochi d’artificio (Screenshot Video YouTube)

Ultimamente si discute molto su alcune tradizioni che ancora impazzano nella nostra società. Tradizioni di cui sembra non possiamo fare a meno, ma che tanto vorrebbero cambiare. Ovviamente non tanto per esprimere un gusto che vada controcorrente o per la mera voglia di farlo e basta.

No! Ci sono delle tradizioni che possono recare seri danni ad alcuni di noi, esseri umani, e non solo. Anche gli animali non sono esenti da un discorso di questo tipo. Alcune specie sono seriamente minacciate da diverse scelte, sciagurate, compiute appunto dall’essere umano. In un qualcosa che a noi (per fortuna non tutti) ci fa estremamente piacere vedere, per altri potrebbe essere un vero problema.

Un problema che spesso si può tramutare anche in tragedia, se qualcuno non sta attento ad adoperare dei materiali dannosi. Come stava per succedere in Thailandia, dove un gruppo di scimmie si è dato alla fuga dopo una serie infinita di lanci di fuochi d’artificio. È normale, ancora oggi, assistere a scene del genere? Questa è la domanda che ci dobbiamo porre.

Il video che riprende la fuga delle scimmie: i fuochi d’artificio non sono per niente graditi

Scimmie Fuochi Artificio Video
Le scimmie raggruppate in un angolo dopo la fuga (Screenshot Video YouTube)

Qualcuno, ancora “duro a morire” (senza offendere nessuno), ancora non si dà per vinto e resiste nel mettere in atto scene che, forse, a una parte della popolazione, umana e non, non fa davvero piacere. Scene che, però, siamo costretti a vedere, ancora oggi e forse anche domani.

LEGGI ANCHE >>> Fuochi d’artificio: il cuore della coniglietta Jenny si è fermato per sempre

Proprio oggi, come prima accennato, parliamo di una fuga, forse anche senza precedenti. Per il numero di animali coinvolti, di una solo specie, dinanzi a una sola telecamera (o almeno quella che ha ripreso il video). Decine e decine di scimmie sono scappate dal posto dove se ne stavano beate a causa del lancio di fuochi d’artificio.

Il video, che proviene direttamente da un cittadino della Thailandia, più esattamente dalla città di Lopburi (a 130 km dalla capitale Bangkok), immortalata un folto gruppo di scimmie che fugge dopo il lancio dei fuochi d’artificio. Dalle immagini si vede prima un disorientamento collettivo e poi la fuga di massa.

Gli animali si sono rifugiati dietro e sotto le macchine, altri sono entrati in alcuni negozi della zona, altre ancora hanno “premuto sul pedale dell’acceleratore”, delle loro stesse zampe, e si sono allontanate ancor di più. Non è la prima volta che accade un fatto del genere e solo in Thailandia. Basti pensare a quanti uccelli sono morti, a Roma, nella notte di Capodanno.

LEGGI ANCHE >>> Botti di Capodanno: cosa fare se il cane ha paura dei fuochi d’artificio

La domanda, che ritorna in questi casi (e ritornerà, forse o quasi sicuramente, anche in altri), è sempre la stessa: riusciremo a superare alcune “tradizioni” e ad accorgerci in tempo che quest’ultime recano, ormai, più danni che meraviglia e bellezza nei vari angoli della nostra Terra?

Davide Garritano