Home News Mamma gatta sembra proteggerli: ma la verità è un’altra – VIDEO

Mamma gatta sembra proteggerli: ma la verità è un’altra – VIDEO

Scoperta la verità su una numerosa cucciolata al gelo: mamma gatta sembra proteggerli per poi svelare qual’è il suo vero ruolo.

gatta sembra proteggerli verità
La cucciolata di mici abbandonati (Facebook – Homeless Animal Adoption League)

Con grande stupore si è accolta la notizia di una numerosa cucciolata di gattini ritrovata all’intero di un bidone dell’immondizia. La scoperta è avvenuta in strada nel periodo in cui il gelo invernale inizia a far avvertire maggiormente la sua insistenza. Gli sfortunati gattini erano stati abbandonati al freddo in una scatola di cartone per poi essere gettati in un grande contenitore destinato ai rifiuti riciclabili.

Mamma gatta sembra proteggerli: ma la verità è un’altra – VIDEO

gatta sembra proteggerli verità
Gatto adulto nel rifugio (Facebook – Homeless Animal Adoption League)

Quando i piccoli sono stati individuati dai membri del personale di un’associazione locale, addetta al recupero e alla rispettiva accoglienza di animali in difficoltà, il team di volontari inviato sul posto avrebbe notato che al loro fianco vi era un altro gatto ma stavolta dalla più adulta fisionomia. La prima impressione dei testimoni sarebbe stata quella che si trattasse della loro mamma.

Potrebbe interessarti anche >>> È anziano ma non molla: riesce a sventare un furto in casa sua, carabinieri senza parole 

I volontari della “Homeless Animals Adoption League”, che hanno documentato poi le dinamiche del recupero dei gattini, hanno raccontato l’episodio con assoluta meraviglia. Ebbene il gatto in questione era un felino di sesso maschile, e dunque ben lungi dall’essere la loro mamma naturale.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Ma, nonostante la loro evidente estraneità, un altro particolare non sarebbe sfuggito allo sguardo dei volontari. Ossia che il felino si stesse prendendo cura dei gattini abbandonati cercando di riparali dal freddo stringendoli a sé. Tutta la cucciolata, compreso il felino adulto, è stata poi recuperata e trasportata nella struttura di accoglienza.

Una breve clip dei gattini tratti in salvo e ora pronti ad essere affidati in adozione a una nuova famiglia è stata infine pubblicata dalla pagina Facebook ufficiale dell’organizzazione non-profit. Lo stesso vale anche per alcuni scatti del felino che dimostra agli spettatori sulla piattaforma il suo essere mansueto e rassicurante. Adatto perciò a ricoprire le veci della loro mamma ormai lontana.

Potrebbe interessarti anche >>> Federcalcio Brasiliana, 180mila euro di multa: maltrattare il gatto costa carissimo – VIDEO

Il gatto dal manto nero è stato battezzato dai volontari con il nome di Mrs. Doubtfire, in nome della sua tenera ambiguità, e in contrapposizione con il personaggio della nota commedia anni Novanta che vide come suo assoluto protagonista il poliedrico attore statunitense Robin Williams prematuramente scomparso.