Home News Gattina entra nell’auto in cerca di calore: trova una famiglia (FOTO)

Gattina entra nell’auto in cerca di calore: trova una famiglia (FOTO)

La gattina si intrufola nell’auto in cerca di calore, la donna proprietaria del mezzo se ne innamora e la adotta, dandole una famiglia

Athena nell'auto di Laurel (Screen Facebook)
Athena nell’auto di Laurel (Screen Facebook)

Ci sono incontri che sembrano essere scritti nel destino, o ancora meglio, che gli amici animali abbiano scelto la persona con la quale vorrebbero passare il resto della loro vita.
Si potrebbe chiamare fato, casualità o coincidenza, ma Athena e Lauren si sono trovate e mai più lasciate.

Lauren svolgeva il suo turno di lavoro facendo consegne di notte. Scende dall’auto per raggiungere la casa che la aspettava, lasciando i finestrini dell’auto leggermente aperti.
Risalita e pronta per continuare la sua serata, qualcosa o meglio qualcuno, ha attirato la sua attenzione.

La gattina si era intrufolata nell’auto in cerca di calore e si era posizionata comoda sul sedile. Era stanca, visibilmente affamata ma non intimorita. Quando Laurel si è avvicinata per darle un po’ di conforto, la micina si è lasciata coccolare facendo le fusa grata di quel gesto. La ragazza ha così capito che avrebbe badato a lei, accogliendola in famiglia.

Potrebbe interessarti anche: Estasiato il cucciolo vive l’esperienza del suo primo volo (VIDEO)

In cerca di calore entra nell’auto, la gattina trova così una famiglia

Athena (Screen Facebook)
Athena (Screen Facebook)

Allora, tutti a conoscere il nostro nuovo membro della famiglia, Athena” così l’inizio del post dedicato da Laurel per raccontare del suo incontro con la micinalei è ufficialmente la cosa più strana che mi sia capitata durante una consegna“.

La ragazza inizia così a descrivere come fosse una serata come le altre a lavoro. I finestrini della sua auto erano leggermente abbassati, in quanto essendo oscurati, non gli permettevano di vedere con chiarezza i numeri civici delle abitazioni.

Trovata la destinazione, scende per effettuare la consegna. Risalita in macchina trova una sorpresa. Una gattina, intrufolata nell’auto in cerca di calore, si era accoccolata sul sedile del passeggero.

“Povero piccolo stava congelando e aveva un sacco di croste” scrive aggiungendo che fosse davvero magrissima. La micina da subito si è dimostrata a suo agio con Laurel, non essendo timorosa o impaurita, anzi ha subito ben accettato le carezze, facendo le fusa e strusciandosi sulla ragazza. E’ stata portata a casa, messa al caldo e nutrita.

La mattina seguente Laurel la porta dal veterinario. Non ha il microchip ma è sterilizzata. Con precisione non si è riusciti a capire l’età, ma ha tutti i dentini da adulta. Anche se già molto legata a lei, la ragazza non vorrebbe mai sottrarla a qualcuno che magari la stava cercando. Così mette degli annunci, in attesa che qualcuno, nel caso in cui la riconoscesse, si facesse avanti.

Ma nessuno l’ha reclamata e così la mamma di Laurel ha deciso di adottarla. “Athena ora ha cibo di alta qualità, la sua cuccia e ciotole, giocattoli, dolcetti e un collare con il suo nome sopra” racconta ancora nel post “lei è un angioletto ed è molto fortunata ad essere saltata nella macchina che appartiene al più grande babbeo del mondo. Bentornata a casa“.

La famiglia la ama alla follia e la gattina è riuscita ad incantare ed entrare nei cuori di tutti. Il suo musetto adorabile e i suoi dolci occhi del resto, non avrebbero potuto non conquistare chiunque li avesse incontrati.

Oggi sono felici e Athena anche se qualche tempo prima era in difficoltà, entrerebbe altre mille volte in quell’auto, se questo la portasse da Laurel e da tutta la sua meravigliosa famiglia di nuovo.