Home News Gatto bloccato nella trappola: in serio pericolo di vita

Gatto bloccato nella trappola: in serio pericolo di vita

Un gatto si è trovato in seria difficoltà quando è rimasto bloccato in una trappola per gambe, fortunatamente in suo soccorso arriva la comunità.

gatto vittima trappola per gambe
Gatto intrappolato (Facebook – Capital Area Humane Society)

Nella giornata di martedì scorso una piccola gattina ha rischiato di perdere la vita se per di lì non fosse passato un residente. L’accaduto è avvenuto presso Clinton County, in Michigan (Stati Uniti), la gattina è stata trovata intrappolata e ferita in una trappola animali selvatici. Il suo nome è Kozue e ha affrontato un bel percorso per arrivare al punto in cui si trova oggi.

Gatto in serio pericolo: perde una zampa a causa della trappola

gatto perde zampa
Trappola (Facebook – Capital Area Humane Society)

Il cittadino, dopo aver trovato la gattina in difficoltà, ha chiamato il Controllo animali della contea di Clinton, il Capital Area Humane Society (CAHS). Il personale del rifugio si è quindi recato sul luogo indicato e ha rimosso la trappola dala zampa intrappolata. Le ganasce erano arrivate fino al tendine. Liberata la piccola, si è notato subito che la zampetta era chiaramente infettata ed è stato necessario un intervento chirurgico d’emergenza per amputarla.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane amante delle coccole: i proprietari espongono un cartello – VIDEO

La piccola guerriera è stata chiamata Kozue e anche se ha perso la gamba, ha potuto conservare la sua vita. “Mi fa impazzire il fatto che una cosa così orribile possa accadere ad un animale dolce e tenero“, ha detto un responsabile del CAHS. Tenacia e voglia di vivere hanno sicuramente fatto la differenza nella micia, la quale ha potuto salvarsi. “Sono davvero stupita di come sia riuscita a sopravvivere a quella terribile trappola e ad avere questa incredibile e dolce personalità“, raccontano dal rifugio. La gattina è stata molto fortunata ad essere trovata in tempo perché questo tipo di trappole creano lesioni significative che mettono in serio pericolo la vita degli animali.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cicci è il meticcio più vecchio del mondo: il cane protagonista del festival

Parte del problema in questo caso è che la trappola potrebbe non essere stata fissata con dei paletti. Le catene, infatti, solitamente sono collegate con un cavo in modo che l’animale non possa spostarsi da un luogo all’altro. Un altro punto a sfavore è che la trappola non era identificata, il che è tecnicamente illegale e questo fa si che possa essere difficile costruire un caso. Per fortuna la vicenda ha un lieto fine e Kouze è tornata a casa con la sua nuova mamma, trovata grazie al rifugio.