Home News Gatto cade nella canna fumaria del camino. Salvato dai vigili del fuoco

Gatto cade nella canna fumaria del camino. Salvato dai vigili del fuoco

In questo periodo Natalizio ogni bambino che senta un rumore provenire dal camino immagina Babbo Natale che scende dalla canna fumaria con un sacco pieno di  tutti i suoi doni, ma quando dal camino provengono rumori non immaginari ma reali la cosa si complica, se poi a provocare il rumore è un gatto le cose si complicano ulteriormente.

Il gatto cade nel camino , per salvarlo sono intervenuti i vigili del fuoco

E successo in Germania nei pressi di Hannover, una donna di nome Helga Elsner era in casa quando ha sentito un tonfo e una sorta di stridio provenire dal suo camino, il rumore sentito, però ovviamente non era quello di una persona, ma quello di un povero gatto che mentre passeggiava sul tetto è inciampato cadendo rovinosamente all’interno della canna fumaria del camino.

Il gatto nel camino

Vigili del fuoco salvataggio ( foto repertorio)

Così la donna ha preso una scala, e si è arrampicata per andare a vedere cosa fosse accaduto e cosa fosse precipitato nel camino. Nonostante il buio nella canna si sentiva un miagolio disperato di aiuto, la donna  e accorgendosi del gatto, tentò in tutti i modi di salvarlo, ma  non riuscendoci andò a chiamare la sua vicina, ovvero la proprietaria del micio.

La gattina doveva essere salvata, aveva infatti lasciato la sua cuccia con ben 4 cuccioli per sgranchirsi un po le zampe e fare una passeggiate, ma era inciampata nel camino. Nonostante gli sforzi per riuscire a salvarla però, le due donne non avevano alcun mezzo, così per salvargli la vita decisero di contattate degli specialisti in salvataggio ovvero i vigili del fuoco.

Cercare di liberare il gatto è stata un’impresa ardua persino per loro, il gatto infatti era incastrato in profondità, è stato quindi necessario individuare un buco che fortunatamente era stato fatto precedentemente all’esterno dell’abitazione, nella parete laterale per effettuare il salvataggio.

Il gatto è stato portato in salvo spaventato e sporco di fuliggine. Fortunatamente non ci sono state ripercussioni per la sua salute e ora il felino dopo un’accurata visita veterinaria potrà tornare a casa a prendersi cura dei suoi cuccioli.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI