Home News Gatto torna sul luogo del crollo in attesa della sua famiglia

Gatto torna sul luogo del crollo in attesa della sua famiglia

Il gatto Peppino è tornato sul luogo del crollo della sua casa, in attende del ritorno dei suoi proprietari

gatto torna luogo crollo
Il gatto Peppino torna sul luogo del crollo in attesa della sua famiglia (Foto Facebook)

Un’immagine che fa male al cuore, ma che testimonia quanto può essere grande il legame tra un felino e i suoi umani. Un gatto di nome Peppino è tornato sul luogo del crollo della sua abitazione. È lì che il felino è vissuto fino a poco tempo fa con i suoi amati padroni, ed è lì che, solo pochi giorni fa, la sua vita è cambiata.

Aspetta il ritorno della sua famiglia, il gatto Peppino torna sul luogo del crollo

gatto Peppino aspetta famiglia
Il gatto Peppino torna sul luogo del crollo in attesa della sua famiglia (Foto Facebook)

Lo scorso 16 giugno è avvenuto il crollo di una palazzina tra via Curci e via dei Campi, a Barletta, a causa di un’esplosione. I proprietari del micio, un calzolaio e sua moglie, sono attualmente in rianimazione.

Il povero felino è ignaro di dove si trovino adesso i suoi proprietari. L’unica sua certezza è che adesso è solo, e tutto ciò che gli resta è la speranza che la sua famiglia torni a riprenderlo. Così il gatto Peppino ha fatto ritorno sul luogo del crollo, dove ora vi sono solo le macerie di quella che era la loro casa.

Potrebbe interessarti anche: La gatta Lilla come Hachiko: aspetta davanti al supermarket la padrona morta

gatto ritorna crollo casa
Il gatto Peppino torna sul luogo del crollo in attesa della sua famiglia (Foto Facebook)

Il gattino spaventato e con i baffi bruciati aveva bisogno di un posto dove stare, di qualcuno che si occupasse di lui, in attesa del ritorno dei suoi padroni.
Una ragazza ha lanciato un appello sulla pagina Facebook di “I felini di Barletta” per cercare di aiutare il micio e trovargli una sistemazione temporanea.

Potrebbe interessarti anche: Gatto si rintana in un angolo dopo la morte del proprietario

L’appello è stato accolto da una volontaria di Enpa Barletta, che dopo la segnalazione si è recata in loco per recuperare il gattino e prenderlo in custodia.

“Questa è stata una tragedia. Gente che ha perso tutto!! Ed in quel tutto c’erano animali che andavano tutelati. Animali di proprietà, che all’improvviso si sono visti perdere tutto: spaventati, feriti, affamati. Lui, uno dei gatti smarriti, è tornato sul posto dove per lui è casa! Lui è con noi…spero di ritrovare gli altri!”

L’encomiabile lavoro dei volontari di Enpa, purtroppo, non è ancora terminato. I volontari infatti, sono tutt’ora impegnati nella ricerca di altri animali domestici coinvolti nel tragico crollo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M. L.