Home News Gatto visita ogni giorno la tomba del cane che l’aveva adottato

Gatto visita ogni giorno la tomba del cane che l’aveva adottato

Il tenero gatto è restato toccato dalla scomparsa della sua mamma cane adottiva e ogni giorno visita la sua tomba per restargli vicino.

gatto e cane migliori amici
Gatto sulla tomba (Facebook – Il dolore negato. Affrontare il lutto per la morte di un animale domestico)

L’utente di internet Nadir Rodrigues, che vive a San Paolo (Brasile), è il proprietario di Nana, una cagnolina, e di nove gatti. Purtroppo il cane che aveva adottato come sui figli questi gatti è venuto a mancare, e uno di loro addolorato dalla vicenda, visita quotidianamente la tomba della mamma cane. La storia è stata condivisa in un gruppo di Facebook nei giorni scorsi e la comunità si è stretta intorno all’animale in lutto.

Cane scomparso: il gatto visita la sua tomba ogni giorno

gatto sulla tomba della mamma
Gatto triste (Unsplash)

Nadir possiede un suo cimitero personale di animali dietro casa sua ed è anche dove ha seppellito la sua dolce cagnolina Nana. Quando ha pubblicato il post, erano già trascorsi otto giorni dalla sua scomparsa e la sua gattina ha sofferto ogni singolo giorno da allora. La tristezza era dovuta al fatto che Nana aveva adottato la gattina come sua figlia. Il felino è il più giovane di nove gatti e aveva un amore immenso per colei che l’aveva accolta come madre e ha capito che quel posto nel cimitero era il luogo in cui il cane era stato sepolto e si impegna a visitarlo ogni giorno.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gatti bloccati sugli alberi: interviene l’associazione specializzata

Oggi sono 8 giorni che è morta, questo gattino è il più piccolo che Nana ha adottato come figlia, sta ogni giorno sulla sua tomba“, ha scritto nel post. Questa tristezza del lutto è comune negli animali. Proprio come gli esseri umani, anche gli animali, soprattutto cani e gatti, soffrono quando si verifica una perdita significativa per loro. Non necessariamente si parla di morte, anche quando una persona parte per lungo viaggio per l’animale può essere inteso come perdita. Il lutto comporta una diminuzione della motivazione a svolgere un’attività.

Ti potrebbe interessare anche >>> Melbie, dalla strada ad una famiglia: gatto e cuccioli alla ricerca di casa

Il post su Facebook ha commosso centinaia di persone che hanno espresso le loro condoglianze nei commenti e si sono unito al lutto della gattina. “Ringrazio tutti, per il sostegno e l’affetto. Per avermi consolato in questa tristezza che mi ha reso molto depresso al punto di voler scomparire. Ma Dio, tu e gli altri 9 gatti avete bisogno della mia presenza. Dio benedica voi e tutti gli animali del mondo. Amen“, ha condiviso Nadir. Ci vorrà del tempo ma si spera che Nadir e la sua micia superino il dolore e insieme possano vivere tante gioie in memoria di Nana.