Home News Gibbous, misterioso incontro tra i cespugli: la donna è colta di sorpresa...

Gibbous, misterioso incontro tra i cespugli: la donna è colta di sorpresa – VIDEO

Il misterioso incontro tra una donna e Gibbous, dagli occhi neri, avviene tra i cespugli: la sorpresa è immortalata nel VIDEO. 

Gibbous cespugli incontro donna
L’incontro tra i cespugli (Instagram – laughing_frog_studio)

Una donna, di nome Jen Edmondson, ha racconto quanto accadutole di recente – una notte – mentre si trovava ad uscire dalla sua abitazione. Una volta fuori casa, a poca distanza dalla sua cassetta delle lettere, Jen si è accorta che qualcosa si nascondeva dietro i cespugli. Sorpresa e incuriosita la donna ha strizzato gli occhi, trovandosi infine a tu per tu con uno sconosciuto esemplare.

Gibbous, misterioso incontro tra i cespugli: la donna è colta di sorpresa – VIDEO

Gibbous cespugli incontro donna
Il cane dagli occhi neri (Instagram – laughing_frog_studio)

La sorpresa si è trasformata in un gesto d’amore e sarebbe stato questo a rendere l’episodio immortalato in un filmato tanto visualizzato dagli utenti. Jen ha spiegato di come dietro ai cespugli si nascondesse un quattro zampe dal manto distintamente bianco e dagli occhi neri che, nella luce notturna, sembravano brillare.

Potrebbe interessarti anche >>> Cane Nachito salva la famiglia al serpente corallo: immagini toccanti 

Questo sarebbe stato soltanto il primo incontro tra lei e l’esemplare. “Aveva un disperato bisogno di aiuto“, avrebbe affermato nel suo racconto la donna, soprattutto dopo aver compreso la difficile situazione. Jen ha così scelto di documentare più approfonditamente la storia del cane palesatosi così all’improvviso nella sua vita.

Il cane dal pelo bianco era stato abbandonato dalla sua famiglia. Anche altri abitanti della zona avrebbero più tardi testimoniato di essersi accorti della presenza del cane, intento a vagare in solitaria e a chiedere aiuto. Eppure, soltanto Jen, avrebbe dimostrato apprensione nei suoi confronti tentando di trovare una soluzione per il suo nuovo amico. “Il mio cuore ha preso il sopravvento“, ha spiegato la donna quando ha visto l’esemplare in quelle condizioni di precarietà, fornendo lui inizialmente del cibo e dell’acqua e poi seguendo i consigli di un veterinario locale, che avrebbe guidato la donna verso l’associazione di Columbus Rescue Dogs.

Jen allora, dopo aver optato ufficialmente per l’adozione del quattro zampe, ha scelto di chiamare il pelosetto Gibbous. In onore dell’inattesa scoperta che l’aveva portata a fare la sua conoscenza. Avvenuta, difatti, nel buio di una notte in cui la luna era una gibbosa particolarmente luminescente.

Potrebbe interessarti anche >>> Cane abbandonato in un taxi: il gesto è inaspettato 

Lui è super dolce“, ha spiegato sul finale Jen, citando con orgoglio le qualità del simpatico Gibbous. Un esemplare “amorevole“, ma non solo: anche atipicamente “autonomo“.