Home News Il grande legame di Regè Jean Page con i cavalli: “C’è conversazione”

Il grande legame di Regè Jean Page con i cavalli: “C’è conversazione”

Il grande legame di Regè Jean Page con i cavalli. Un’unione unica dove trionfa l’amicizia sincera e il rispetto per gli animali

L'attore Regè Jean Page (Foto Instagram)
L’attore Regè Jean Page (Foto Instagram)

Il rapporto che si viene a creare con un animale è qualcosa di speciale e inspiegabile, avvalendosi solo dell’ausilio delle parole. Spesso a parlare sono le emozioni vissute che riescono a spiegare in maniera migliore quello che si sta provando in quel determinato momento. Uno stato d’animo comune a tanti che è capace di coinvolgere anche le star del piccolo schermo come Regè Jean Page, l’attore britannico divenuto famoso per la serie televisiva statunitense: Bridgerton.

Potrebbe interessarti anche: Maddalena Corvaglia e l’amore per i cavalli: scatti davvero intensi – FOTO

Il grande legame di Regè Jean Page con i cavalli 

Regè a cavallo (Foto Instagram)
Regè a cavallo (Foto Instagram)

La serie televisiva menzionata ha fatto guadagnare all’attore un successo straordinario, attirando inevitabilmente un grande pubblico al suo seguito. In tal modo, tutti i suoi fan, con il passare del tempo hanno sviluppato tanta curiosità al riguardo le quali fortunatamente, sono state scoperte, come quella riguardante una dolcissima passione dell’attore. In una recente intervista, l’attore ha confessato di essere un appassionato di animali, in particolar modo dei cavalli. Regè confessa di considerare il cavallo come un suo collega di lavoro, un attore veterano che ha molte più conoscenza nei suoi confronti.

Potrebbe interessarti anche: Carlotta Mantovan ritrova il sorriso grazie al suo cavallo – FOTO

Quindi, lo ritiene qualcuno che bisogna trattare con rispetto. Infatti, quando parla del cavallo è come se si immedesimasse nei suoi pensieri: “So che sai fare meglio di me, posso anche guidare? Ti dispiace? Quindi mi piace che tra noi ci sia una conversazione in corso. E’ come una cosa a doppio senso dove se stai lavorando bene con qualcuno, quel qualcuno che è il tuo cavallo.”

Poche parole per esprimere un grande affetto verso il proprio amico. Un’unione particolare dove il cavallo diventa “il maestro” colui dal quale imparare, mentre l’attore è l’allievo. Un esempio di grande rispetto per gli animali e senso di amicizia che riscalda il cuore. Del resto, non sono solo le sue frasi a parlare ma anche le scene che lo ritraggono in compagnia del suo grande amico.

Benedicta Felice