Home News I cani abbandonati sul balcone: i padroni risultano irraggiungibili

I cani abbandonati sul balcone: i padroni risultano irraggiungibili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:48
CONDIVIDI

I cani abbandonati, un altro caso di maltrattamento adoperato nei loro confronti. Fortunatamente sono stati liberati dalle sofferenze

Sguardo triste (Foto Pixabay)
Sguardo triste (Foto Pixabay)

I cani non sono un oggetto da usare a proprio piacimento. Purtroppo però, questo non lo hanno capito in molti, anzi..sono ancora tanti gli episodi di abbandono perpetrati da parte dei padroni ai nostri amici animali. Un altro episodio è la conferma di una mancata considerazione verso il mondo dei quattro zampe. La polizia ha trovato alcuni cani abbandonati sul balcone, sprovvisti di acqua e di cibo. Ecco le loro condizioni…

Potrebbe interessarti anche: Donna trova due cani abbandonati con un messaggio disperato – Video

I cani abbandonati, un terribile episodio di maltrattamento 

Il cane rattristato (Foto Pixabay)
Il cane rattristato (Foto Pixabay)

E’ accaduto a Vigevano, questa mattina, dove i pelosetti sono stati trovati in pessime condizioni da parte della Polizia Locale e il servizio veterinario di ATS. Gli animali sono stati ritrovati senza cibo, né acqua. Abbandonati sotto al sole, i quattro zampe versavano in uno stato di abbandono totale. Soli, affamati, avvolti in una tristezza perenne attendevano solo qualcuno che li portasse via da lì. Le vittime del crudele maltrattamento citato sono due cani e adulti e un cucciolo. I padroni li hanno lasciati soli al loro destino risultando completamente irreperibili. I pelosetti sono stati liberati nei pressi di Strada della Tocca n° 16 a Vigevano. Nel corso dell’operazione di salvataggio, è stato tratto in salvo anche un altro cane rinvenuto in un’altra casa sottoposto a maltrattamenti da parte dei padroni.

Potrebbe interessarti anche: Muore il padrone, cani abbandonati dagli eredi

Purtroppo i casi dei cani abbandonati sono frequenti soprattutto nella stagione estiva. I numeri dei cani che vagano senza meta sono sconcertanti e spesso la loro sorte non è positiva. Chi non riesce a sopravvivere purtroppo incontra la morte, spesso per strada aspettando il ritorno del proprio padrone. Nel corso degli anni, sono stati presi dei provvedimenti che sono serviti a far diminuire gli abbandoni nelle aree di sosta autostradali, spostandosi in prossimità dei canili o dei centri cittadini.

L’importanza di trattarli con amore 

Triste e solo (Foto Pixabay)
Triste e solo (Foto Pixabay)

Prendere un cane è un impegno serio da non sottovalutare. Gli animali domestici sono come dei bambini da ricoprire di costanti cure ed attenzioni. Non sono oggetti materiali da acquistare e lasciare andare a proprio piacimento. L’amore è l’unica cosa che i nostri amici pelosetti desiderano ricevere. Ricambiamo tutto quello che ci offrono, in maniera incondizionata, quotidianamente.

La nostra speranza è che possano cessare tutti gli episodi di violenza o di maltrattamenti che gli vengono rivolti. Un augurio di una vita serena ai cani, vittime dell’ennesimo caso si abbandono.

 

Benedicta Felice