I ratti sono animali molto intelligenti: lo dimostra questo importante studio

Foto dell'autore

By Irene Forte

News

I ratti sono animali molto intelligenti e assolutamente capaci di apprendere nuove strategie per risolvere problemi del tutto complessi. Se pensavate il contrario, dopo esservi informati su quest’ultimo studio, cambierete subito idea.

Ratto
Ratto – Fonte: Pinterest

Uno studio, concluso di recente, ha dimostrato infatti come questi roditori siano in grado di imparare a scegliere la strategia migliore per ottenere il premio più grande.

Gli esperimenti portati avanti da importanti ricercatori da tutto il mondo hanno coinvolto due gruppi di ratti, ognuno dei quali doveva scegliere tra due percorsi diversi per raggiungere un premio alimentare. Il primo gruppo di ratti ha ricevuto una ricompensa più grande se sceglieva il percorso più lungo, mentre il secondo gruppo ha ricevuto una ricompensa maggiore per il percorso più breve.

I ratti sono più intelligenti di quel che crediamo: lo conferma la scienza

I risultati hanno dimostrato come i ratti siano stati in grado di imparare rapidamente quale fosse la strategia migliore per ottenere la ricompensa più grande. Gli studiosi hanno poi effettuato ulteriori esperimenti per verificare se i ratti fossero in grado di adattarsi a situazioni più complesse.

Potrebbe interessarti anche: C’è chi li abbandona e chi gareggia per averli: la coppia di ratti diventa famosa | FOTO

Ratti
Ratti – Fonte: Pinterest

In particolare, hanno testato la loro capacità di adattarsi a cambiamenti nel valore delle ricompense, ovvero se avrebbero scelto il percorso più lungo per ottenere una ricompensa più grande rispetto a quella precedente.

Potrebbe interessarti anche: I ratti sanno guidare: la scoperta della scienza

Questi studi ci hanno fatto capire che i ratti sono assolutamente in grado di adattarsi a queste situazioni più complesse, dimostrando una notevole flessibilità cognitiva. Inoltre, gli studiosi hanno rilevato che i ratti che avevano imparato la strategia migliore erano in grado di risolvere i problemi più rapidamente rispetto a quelli che non avevano imparato la strategia.

La loro flessibilità cognitiva e la capacità di adattarsi a situazioni diverse è una caratteristica notevole e dimostra la loro capacità di apprendere dall’ambiente circostante. Per giunta, gli studi su questi animali possono fornire importanti informazioni sul funzionamento del cervello e sulle capacità cognitive di altri animali, inclusi gli esseri umani.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Irene Forte

Gestione cookie