Home News Coraggio e velocità: il pitbull mette in fuga l’aggressore della sua padrona

Coraggio e velocità: il pitbull mette in fuga l’aggressore della sua padrona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:42
CONDIVIDI

Il valoroso pitbull, un esempio di forza d’animo e grande affetto capaci di portare a termine anche le imprese più ardue e impossibili da affrontare

Sguardo valoroso (Foto Pixabay)
Sguardo valoroso (Foto Pixabay)

I pitbull sono animali iperprotettivi che darebbero la loro vita pur di salvare quella dei loro padroni. Le storie che lo dimostrano sono tante ma ciascuna di esse è differente nella sua singola particolarità. A volte, una semplice e abitudinaria giornata può diventare un incubo inaspettato dal quale è difficile uscire. Grazie ad un quattro zampe però la luce del tunnel arriva molto presto. La vicenda che vi raccontiamo è il perfetto emblema di tale raffigurazione.

Potrebbe interessarti anche: Cane eroe, muore per salvare la sua famiglia dalla loro casa in fiamme

Il valoroso pitbull che salva la vita alla sua padrona 

Un pitbull attento (Foto Pixabay)
Un pitbull attento (Foto Pixabay)

Siamo in Australia, precisamente nel North di Paramatta. Susan Bandera si preparava a godersi una spensierata domenica di relax quando i suoi piani sono stati sconvolti da un inquietante arrivo. Una forte stretta al collo stava per mettere, per sempre fine, alla vita della donna. L’uomo di 34 anni, Peni Naiserelagi, l’ha aggredita cercando di strangolarla. La vittima dell’aggressione era nel panico più totale. In ogni modo, tentava di sfuggire all’ira dell’uomo, usando  tutte le sue energie a disposizione, per liberarsi dalla trappola mortale. Purtroppo però, ogni tentativo si è rivelato vano fino al momento in cui il suo cane, un American Pitbull si è avventato sul malvivente mettendolo in fuga. Il cagnolone ha impiegato tutte le sue energie per raggiungere il suo scopo che era quello di far scappare via l’aggressore. Il suo coraggio e la sua incredibile forza sono stati premiati a dovere, perché il 34 enne è fuggito via, ricoperto di morsi e ferite.

L’assalto del pet verso l’uomo è servito a mettere fine alla violenza, salvando la padrona che si era rifugiata nel bagno. Non ci sono dubbi: se non fosse intervenuto il cane, per la donna non ci sarebbe stato scampo. Il quattro zampe ha dato prova di un grande amore nei confronti della propria “mamma umana”. Un amore capace di sconfiggere e oltrepassare qualsiasi tipo di male, acquistando una potenza irraggiungibile e irrefrenabile.

Complimenti a questo pitbull eroe, la tua padrona ti sarà grata in eterno per il tuo meraviglioso gesto!

 

Benedicta Felice