Home News Investe il suo cane con la bicicletta, lo trascina e prende a...

Investe il suo cane con la bicicletta, lo trascina e prende a calci (VIDEO)

Orribili azioni quelle compiute da un uomo che investe il proprio cane con la bicicletta, per poi trascinarlo e prenderlo a calci

Il momento dell'arresto (Screen video)
Il momento dell’arresto (Screen video)

Alcuni esseri umani non sono degni neanche di essere chiamati tali. Rabbia o frustrazione, non potranno mai essere valide scusanti alla violenza. In nessun caso. Infierire su un altro essere vivente è vile e terribile e di certo non è il giusto comportamento.

Purtroppo alcune persone sono state testimoni di un agghiacciante fatto avvenuto nella Contea di Oklahoma. Sembrerebbe che l’uomo investe con la bicicletta il proprio cane, per poi trascinarlo e prenderlo a calci. Chi ha assistito ha immediatamente contattato le autorità, che intervenute hanno fermato il sospettato.

Potrebbe interessarti anche: Cucciola presa a calci per punizione: ora conosce l’amore (VIDEO)

Investe con la bicicletta, trascina e prende a calci il proprio cane

Salvataggio cucciolo (Screen video)
Salvataggio cucciolo (Screen video)

Un uomo è stato accusato di aver investito con la bicicletta, preso a calci e trascinato strangolando il proprio cane. I terribili fatti si sono svolti nella Contea di Oklahoma ed è stata sporta formale denuncia per crudeltà verso gli animali.

Dei testimoni hanno assistito terrorizzati all’orribile scena, chiamando immediatamente i soccorsi. “Stavano assistendo ad una persona che portava un cane per il collare” racconta il sergente Dillon Quirk del Dipartimento di Polizia “nell’essere insolitamente crudele con l’animale“.

Potrebbe interessarti anche: Cucciolo trascinato con una catena: salvato dalla Polizia (FOTO)

I racconti sono paurosi, tanto quanto la crudeltà rivolta al pelosetto. E’ stato visto prendere a calci, pugni, investire e trascinare con il guinzaglio il cucciolo, con il rischio di essere strangolato.

Sono stati in grado di seguire la persona che era a piedi fino a quando la polizia non ha preso contatto” racconta il poliziotto, per poi incoraggiare chiunque sia testimone di orribili atti di chiamare subito le autorità, per permettere così loro di intervenire repentinamente.

L’uomo è stato arrestato e dovrà rispondere dell’accusa di crudeltà verso gli animali.
Il cagnolino è stato preso dalla Oklahoma City Animal Welfare, che lo curerà e proteggerà dal tutto il male del quale è stato vittima.

Ci vorrà tempo, ma il piccolino aiutato dai suoi angeli custodi, tornerà ad essere felice, lontano dall’uomo che gli ha causato solo sofferenza, potendo così conoscere finalmente l’amore.