Home News Angeli dei 4 Zampe Le hanno messo le lenti a contatto e lei ama guardarsi allo...

Le hanno messo le lenti a contatto e lei ama guardarsi allo specchio

CONDIVIDI

E’ stato recuperato quando aveva quattro anni, salvato dai combattimenti, grazie all’associazione The Mr. Mo Project. L’esemplare, una femmina di pit bull di nome Gremlin è stata curata per un grave trauma che le ha causato la perdita progressiva della vista. Era spaventata, sbatteva contro i mobili e tremava.  I fondatori dell’associazione che si occupa del recupero dei cani, hanno così creato un ambiente adatto a questa dolce cagnolina che vede perfettamente da lontano ma non fa vicino. Il problema alla cataratta provocava una pressione dolorosa all’occhio destro e per questo Gremlin venne inizialmente trattata con delle iniezione e diverse terapie.

Arrivata alla soglia dei suoi 11 anni, il problema è peggiorato al punto da portare Gremlin quasi alla cecità totale. I suoi proprietari non si sono dati per vinti e hanno fatto il tutto per tutto per aiutarla.

“Ne risentiva la sua qualità della vita e noi abbiamo pensato che aveva il diritto di essere felice”, racconta la proprietaria Mariesa Hughes, in un’intervista rilasciata al giornale Today.

Quella di Hughes è una famiglia unita con ben sette cani in casa. Tutte le attenzioni sono rivolte ai cani e per Gremlin sono state addirittura create delle lenti a contatto su misura che le permettevano di migliorare la sua vista. Lenti speciali che per i nostri pet sono estremamente costose. Per questo, alla fine, i proprietari hanno optato per lenti a contatto umane, provando l’effetto per Gremlin.

Il risultato è stato straordinario. Non appena sono state messe le lenti a contatto, Gremlin ha reagito in modo affettuoso, strusciandosi sui suoi padroni: “La sua reazione è stata immediata. E’ come se si fosse risvegliata e fosse stupita. E’ stato sbalorditivo. Adesso, sembra più felice”, ha commentato la Hughes, raccontando un episodio particolare.

Infatti, a quanto pare, Gremlin ama il suo riflesso. “Ha visto il suo riflesso su una placca metallica che serve per bloccare alcuni passaggi da una stanza all’altra e ha una superficie specchiante. Si è accucciata davanti alla placca e non ha mai smesso di osservarsi”, sottolinea la proprietaria, felice di condividere la propria gioia nel vedere Gremlin più serena nel quotidiano.