Home News Mette il cane malato in un secchio arrugginito e lo lascia al...

Mette il cane malato in un secchio arrugginito e lo lascia al rifugio

Il proprietario di un cane malato si è sbarazzato del proprio Fido, che non voleva più, mettendolo in un secchio e lasciandolo ad un rifugio

cane malato secchio
Oliver, il cane malato abbandonato dal suo proprietario in un secchio arrugginito (Foto Facebook)

Lo scorso martedì, 11 maggio, una persona si è presentata alla Boksburg SPCA

, un rifugio per animali in Sudafrica. L’uomo aveva con sé un vecchio secchio arrugginito, al suo interno vi era un cane malato.

Il proprietario ha spiegato allo staff del canile che il cagnolino era ormai anziano e infermo e che non voleva più tenerlo. Così, ha semplicemente poggiato il catino a terra ed è andato via.

L’immagine che i volontari si sono trovati davanti era da spezzare il cuore. Il cane spaventato era raggomitolato all’interno del secchio. Era scheletrico, gravemente denutrito. L’animaletto era coperto di olio motore e piangeva.
Un cucciolo che non era stato solo abbandonato ma completamente dimenticato.

Proprietario mette il cane malato in un secchio arrugginito e lo lascia al rifugio

cagnolino oliver rifugio
Oliver, il cane malato abbandonato dal suo proprietario in un secchio arrugginito (Foto Facebook)

La Boksburg SPCA ha raccontato in un post sulla propria pagina Facebook, lo straziante momento dell’abbandono del cucciolo: “Lì, pregno di olio motore, giaceva un’ombra marrone e scheletrica di quello che sembrava un cane”.

Quando il suo padrone è andato via, lasciandolo solo, il pelosetto ha alzato la testa e si è guardato intorno. I volontari hanno cercato di tirarlo fuori dal secchio e hanno provato a farlo camminare.

Secondo quanto riportato dal suo disumano proprietario, il Fido era malato già da molto tempo, per questo lo staff dell’organizzazione doveva provvedere al più presto a farlo visitare da un veterinario.

Quando i volontari hanno visto che il cagnolino, un incrocio di Bassotto, riusciva a reggersi in piedi e ad avanzare senza aiuto, hanno capito che il quattro zampe aveva ancora la forza per lottare.

Potrebbe interessarti anche: Perde il lavoro e la casa, senzatetto lascia il cane al rifugio

cane messo secchio arrugginito
I volontari hanno fatto quattro volte il bagno al cane per eliminare l’odore dell’olio motore di cui era pregno (Foto Facebook)

Al pelosetto è stato dato il nome di Oliver. Il cane è stato controllato e sottoposto a sverminazione. Il cagnolino soffre di una lieve forma di “occhi a ciliegia” che può essere facilmente trattata con un intervento chirurgico, ottenendo la completa guarigione.

Al cucciolo è stato fatto il bagno per ben quattro volte per cercare di eliminare il forte odore di olio motore di cui era pregno. Subito dopo, gli è stata data una ciotola con del cibo che il cagnolino ha divorato in pochissimo minuti.

Potrebbe interessarti anche: Uomo ubriaco sfonda una vetrata e rapisce due gatti da un rifugio (VIDEO)

cane messo secchio arrugginito
Dopo il bagno, al cane è stata data una ciotola con del cibo (Foto Facebook)

Date le condizioni in cui è stato condotto al rifugio, lo staff si è più volte chiesto se questo povero pelosetto abbia mai ricevuto una carezza, un’attenzione, se abbia mai conosciuto l’amore.

“L’odore dell’olio era nauseabondo… Possiamo solo immaginare cosa abbia vissuto.”
“La nostra missione, adesso, è fargli ritornare il sorriso”.

Ci auguriamo che, presto, questo cucciolo possa ricominciare una nuova vita, totalmente diversa da quella che ha conosciuto finora.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M. L.