Nonna lavora 450 coperte e maglioni per i cani da rifugio

Foto dell'autore

By Redazione

News

Un gesto bellissimo da parte della nonna che ha lavorato ben 450 coperte e maglioni per i cani in cerca di una casa. 

La nonnina generosa con i cuccioli
La nonnina generosa con i cuccioli (fonte Facebook)

La storia della nonnina è diventata virale in pochissimo tempo e racconta come la forza di volontà non conosce tempo. Questa nonnina ha infatti lavorato da sola ben 450 coperte e maglioni da regalare ai cagnolini in cerca di una nuova famiglia. E’ stata proprio la donna a raccontare come tutto sia nato per caso, cercando di mettere insieme le sue più grandi passioni: gli animali e ed i lavoro a maglia. Per i piccoli pelosetti del rifugio questa donna è ormai una di famiglia. Con l’arrivare del freddo e delle basse temperature, anche i nostri amici a quattro zampe si rilassano rimanendo al caldo e avvolti dal calore delle coperte. C’è chi si attacca ad una fonte di calore senza mai staccarsi, chi riesce ad avvolgersi tra le coperte lasciando fuori soltanto gli occhi e chi indossa simpatici cappottini come quelli fatti dalla signora. I cuccioli hanno bisogno di calore e questa donna è riuscito a fornire tantissimo affetto e a diventare un’icona per molti. Con cadenza regolare, la nonnina arriva al Dogs Trust Basildon e regala amore. Il rifugio è la più grande fondazione del Regno Unito ed annovera ben 20 strutture e centinaia di dolci animali affidati alle loro cure. Il lavoro dei volontari è molto ma per fortuna esistono persone come la nonnina che forniscono un valido supporto.

Nonna lavora 450 coperte e maglioni per i cani: un esempio per tutti

Il cucciolo tra le coperte
Il cucciolo tra le coperte (fonte Facebook)

Ha 89 anni la nonnina che ha prodotto 450 coperte e maglioni per gli animali bisognosi di affetto. La storia è diventata virale in pochissimo tempo e la signora è stata un esempio per molti che hanno inteso seguire le sue orme.

LEGGI ANCHE >>> Nonna lascia il divano al gatto: la storia è dolcissima

Si chiama Maisie Green la nonnina dal cuore tenero. Non avendo più la forza di poter accudire un cucciolo in casa, la donna ha deciso di prendersene cura a modo suo, regalando calde coperte e maglioni per l’inferno. E’ stata lei a raccontarsi, sottolineando che per creare una coperta impiega 3 giorni mentre per il cappottino soltanto un giorno.

LEGGI ANCHE >>> Nonna Rosetta e Black trovano casa dopo anni nella spazzatura

I cuccioli hanno ben gradito i suoi lavori ed è ormai la nonna di tutti. Dopo aver conosciuto la sua storia, decine di persone hanno iniziato a donare vecchi indumenti caldi al rifugio. Un gesto esemplare e generoso che commuove tutti.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

 

Gestione cookie