Home News L’orrore e l’amore in una foto: il cane resta vicino al corpo...

L’orrore e l’amore in una foto: il cane resta vicino al corpo (FOTO)

Una foto che racchiude l’orrore e l’amore: il cane resta vicino al corpo dell’uomo che purtroppo è rimasto vittima della guerra

Cucciolo non lascia solo l'uomo che purtroppo stato ucciso (Screen Facebook)
Cucciolo non lascia solo l’uomo che purtroppo stato ucciso (Screen Facebook)

Nelle ultime ore, terrificanti e che spezzano il cuore, le notizie che arrivano da Bucha.
Secondo quanto riportato dai media ucraini, le forze armate russe in ritirata, avrebbero compiuto un massacro.

Le immagini che vengono riportate dai giornali o sui social sono devastanti. Una paura senza fine che nessuna delle vittime ha chiesto. Una foto, tra quelle postate, racchiude l’orrore e l’amore: il cane resta vicino al copro senza vita dell’uomo accanto a lui.

Quel marciapiede trasuda dolore e il pelosetto non lascia sola la persona che ha perso la sua vita in una guerra che sembra non voler finire.

Potrebbe interessarti anche: Ucraina: causa bombardamento, cucciolo perde una zampetta (FOTO)

In una foto viene racchiuso l’orrore e l’amore: il cane resta vicino al corpo senza vita dell’uomo

Cane non si sposta da vicino l'uomo (Screen Facebook)
Cane non si sposta da vicino l’uomo (Screen Facebook)

Bucha, Ucraina, devastata dalla violenza e brutalità dell’essere umano. Non si tratta a quale paese si appartiene o da quale parte si è. Sono persone che perdono la loro vita per gli interessi di qualcun altro.

Esseri umani che si dividono in vittime e carnefici. Una guerra che non sembra avere nessuna intenzione di trovare la parola fine. Terribili le immagini che vengono mostrate dai giornali o dai social riguardo ciò che è accaduto nelle ultime ore a Bucha.

Potrebbe interessarti anche: Ucraina: sotto le sirene la ragazza protegge il gattino (VIDEO)

Una foto, tra le tante, racchiude l’orrore e l’amore, immortalando un cane che non lascia solo il corpo senza vita dell’uomo dietro di lui, inerme sul marciapiede. Non si sa con esattezza se fossero una famiglia, quello che è certo è che il cucciolo non va via.

Nonostante il caos e il dolore intorno a lui, resta immobile, fin quando non arrivano gli aiuti, che portano via il corpo. La foto è stata scattata dal fotografo dell’Afp Agence France-Presse, mostrando quello che accade nelle zone colpite dalla guerra.

La fedeltà dimostrata dal quattro zampe è commovente, come toccante è capire che l’animale dimostri più compassione, amore e bontà d’animo di tanti altri esseri umani.