Home News Un’insolita turista per le strade cittadine: la pecora col fiocco rosa (VIDEO)

Un’insolita turista per le strade cittadine: la pecora col fiocco rosa (VIDEO)

Da Venezia arriva il video di una turista fuori dal comune che passeggia placidamente per le strade della città: la pecora con il fiocco rosa.

pecorella turista città strade
La pecora con il fiocco rosa a Venezia (Screenshot foto Facebook – Venezia NON è Disneyland)

La laguna, l’alto campanile di San Marco, il ponte di Rialto, le basiliche e i musei… Come resistere al fascino di Venezia? In effetti non è possibile. Tutti desiderano visitare questa meravigliosa città, anche le pecore. Proprio nella giornata di ieri, infatti, un’insolita turista è stata avvistata passeggiare tra le strade del centro cittadino, tra una folla di persone incuriosite. I visitatori, con gli occhi perennemente rivolti verso l’alto per ammirare le meraviglie della città, hanno abbassato lo sguardo con curiosità; i residenti, invece, hanno interrotto lo svolgimento delle loro frenetiche attività per osservare, con uno sguardo disilluso abituato alle bizzarrie dei turisti, la nuova arrivata. La domanda che ognuno si è posto è stata la stessa: cosa ci fa una pecora nel centro storico di Venezia?

La pecora turista che passeggia per le strade tra la folla di persone

pecora persone folla fiocco
La pecora cammina tra la folla a Venezia (Screenshot video Facebook – Venezia NON è Disneyland)

Con oltre 250.000 abitanti e una media di 100.000 visitatori al giorno (secondo i dati di gennaio 2022), Venezia è una delle città più turistiche al mondo. Purtroppo convivere con un flusso così grande di persone non sempre è semplice, soprattutto quando le regole civili non vengono rispettate da tutti. Per questo nel 2016 un gruppo di giovani veneziani decise di utilizzare i social per sensibilizzare gli utenti sugli episodi di inciviltà e degrado che sviliscono il centro storico, creando un canale Facebook, Instagram e Telegram chiamato Venezia non è Disneyland che oggi con una community di più di 120 mila iscritti è diventato un vero e proprio fenomeno social.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane sparisce dopo l’incidente: trovato dopo giorni al pascolo con le pecore

Come spiegano gli amministratori della pagina Facebook (il cui nome deriva dal fatto che molto spesso i turisti hanno trattato la città come se fosse un parco giochi), i post e i video caricati raccontano scene di degrado finalizzate a ottenere maggiore rispetto per la città. L’ultimo video postato che ha per protagonista la pecora con un fiocco rosa sulla testa ha sollevato numerose polemiche tra i residenti, stanchi dei comportamenti dei turisti. Questa volta, però, la povera pecorella aveva tutto il diritto di passeggiare per Venezia, dal momento che sta svolgendo un compito molto importante.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il gatto che ama viaggiare: la storia di Willow e del suo padrone (VIDEO)

L’assessore Sebastiano Costalonga ha spiegato ieri pomeriggio il motivo per il quale la pecora camminava tra la folla di turisti. La padrona della pecorella sta accompagnando la sua amica a quattro zampe per tutta l’Europa nell’intento di sensibilizzare il parlamento europeo dal momento che ancora oggi non è stata fornita una precisa definizione giuridica di “animale d’affezione“. Con questa espressione il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28/02/2003 indica tutti gli animali da compagnia, tenuti dall’uomo senza fini produttivi o alimentari. Forse se una pecora può visitare insieme alla sua padrona le città di tutto il mondo, anche lei dovrebbe essere definita animale d’affezione. (Elisabetta Guglielmi)