Home News Pitbull muore affrontando un serpente per salvare i bambini di famiglia

Pitbull muore affrontando un serpente per salvare i bambini di famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:09
CONDIVIDI

Non sarà dimenticato l’eroico sacrificio compiuto da Zeus un Pitbull di 9 mesi che per mettere in salvo i bambini della famiglia Richardson ha combattuto fino alla morte con un serpente corallo.

Zeus il cucciolo di Pitbull che ha sacrificato la propria vita per salvare quella dei bambini della famiglia foto facebook

La tragica vicenda è avvenuta all’inizio della settimana in Florida  nella Contea di Sumter. Sembra infatti che lunedì 23 settembre 2019 i bambini  della famiglia Richardson di nome Oriley e Orion si trovavano nel giardino della loro abitazione per cambiare l’acqua a Zeus, quando furono attaccati da un serpente corallo.

Il serpente corallo è uno dei serpenti più velenosi. Il suo veleno è considerato dagli scienziati di Live Science il secondo più velenoso e letale. Il serpente corallo si distingue da gli altri serpenti per i suoi vari colori, molto vivaci, e nonostante sia molto pericoloso si ritiene che sia meno letale del serpente a sonagli.

Serpente corallo

Mentre i bambini giocavano tranquillamente con Zeus in giardino furono attaccati dal serpente. Il cane, notato il pericolo, si scagliò contro il serpente per difendere i suoi due piccoli amici umani.

Un gesto eroico che è costato oltre  che molta sofferenza per il cucciolo di soli 9 mesi , che è stato morso per bene 4 volte dal velenosissimo serpente, ma anche la sua vita.

Secondo quanto riportato da Fox 35 Orlando il capo famiglia ha dichiarato : “All’improvviso, ha iniziato ad attaccare il serpente che era vicino a mio figlio e scuotendolo, è stato morso quattro volte.”

La faccia di Zeus ha iniziato improvvisamente a gonfiarsi e quando ha sollevato la testa da terra abbiamo potuto vedere il corpo senza vita di un serpente rosso, giallo e nero”.

“Quando l’ho visto sapevo che c’era qualcosa che non andava ed è stato molto traumatico perché sapevo che stava morendo”

potrebbe interessarti anche—>Serpenti velenosi, le stagioni più a rischio: vipere in autunno

Zeus

 

La corsa verso il centro veterinario è stata inutile, nonostante fu somministrata al piccolo una dose massiccia di antidoto per il veleno del serpente, e nonostante sembrasse che Zeus stesse migliorando, il giorno successivo all’attacco per il  il piccolo pitbull non vi fu scampo.

La famiglia Richardson grata a Zeus ma distrutta dal dolore della perdita dell’amato cane, secondo quanto riportato della CBS ha dichiarato :“Siamo grati che abbia dato la vita per i nostri bambini”. “Sarà ricordato dai tanti cuori che ha toccato in tutto il mondo adesso.”

potrebbe interessarti anche—>Muore dopo aver protetto il suo cane dall;attacco di un serpente velenoso

Zeus dopo la somministrazione dell’antidoto

Zeus era nato nella loro abitazione il giorno di capodanno ed era stato accolto come membro integrante della famiglia sin dal primo giorno della sua vita.

Secondo la famiglia Richardson grazie al sacrificio di Zeus, i suoi figli sono rimasti illesi dall’attacco del serpente e questo poterà molte persone a cambiare la visione negativa e le maldicenze, che da molto tempo si aggirano sulla cattiveria della razza pitbull.

“Se trovi dei  pitbull che sono aggressivi, molto probabilmente, è perché non sono stati trattati bene”. “Se li tratti nel modo giusto, darebbero la vita per te e io gli devo la vita di mio figlio.”

L.L.

potrebbe interessarti anche—>Un pitbull si toglie la museruola e salva la sua padroncina da un orco

potrebbe interessarti anche—>Pitbull salva la vita a un bambino aggredito da un altro cane ; VIDEO

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI