Home News Porta cane dal toelettatore e non torna a riprenderlo: il crudele motivo

Porta cane dal toelettatore e non torna a riprenderlo: il crudele motivo

Un uomo ha portato il suo cane dal toelettatore ma non è mai tornato a riprenderlo. Lo staff scopre il crudele retroscena della vicenda

porta cane toelettatore non torna
Porta il cane dal toelettatore e non torna a riprenderlo (Foto Facebook Minimalitospetshop)

Una vicenda insolita e sconcertante è accaduta in un pet shop a Buenos Aires.
Quel giorno, un cliente ha fatto il suo ingresso con un barboncino. L’uomo ha dato disposizioni di fare un bagno al tenero quattro zampe e poi si è allontanato, assicurando che sarebbe tornato più tardi a riprenderlo.

Ma le ore passavano e del proprietario del pelosetto neanche l’ombra.
Arrivati all’orario di chiusura, il cagnolino stava ancora aspettando il ritorno del suo umano e solo allora allo staff del negozio sono state chiare le vere intenzioni di quel cliente.

L’uomo aveva portato il cane dal toelettatore con il pretesto di fargli un bagno, ma la verità è che aveva deciso di abbandonarlo e non sarebbe mai più tornato a riprenderlo.

Porta il cane dal toelettatore e non torna a riprenderlo: scoprono il crudele motivo

abbandona barboncino toelettatore
Porta il cane dal toelettatore e non torna a riprenderlo (Foto Twitter)

L’episodio ha spiazzato completamente le dipendenti del negozio a Villa Devoto, che per la prima volta si sono trovate dinnanzi ad un abbandono.

Al principio lo staff non avevo intuito le crudeli intenzioni dell’uomo. Infatti, affidare i quattro zampe alle loro cure per poi tornare a riprenderli è un comportamento usuale di molti clienti, ma non era il caso del piccolo barboncino Rulo.

L’uomo che aveva portato il cane dal toelettatore, l’aveva fatto con l’unico obiettivo di sbarazzarsi di lui e non sarebbe mai più tornato a riprenderlo.

Ignare del vero e crudele fine dell’uomo e preoccupate che fosse accaduto qualcosa di spiacevole, le dipendenti del negozio hanno cercato di mettersi in contatto con lui, scoprendo che aveva fornito un nome falso e un numero di telefono sbagliato.

Non sapendo come gestire la situazione, lo staff ha poi pubblicato un post sulla propria profilo Facebook per raccontare la vicenda del povero pelosetto e cercare i proprietari di Rulo. Purtroppo, nessuno ha rivendicato il cucciolo.

Potrebbe interessarti anche: Cucciolo offre un pezzo di pane per ringraziare i soccorritori – VIDEO

Così, la toelettatrice ha deciso di portare il Barboncino a casa con sé. Fortunatamente il giorno dopo, la donna ha ricevuto un messaggio di una ragazza: la vera proprietaria del pelosettp.

Poco dopo, la ragazza si è presentata al pet shop per recuperare il quattro zampe e chiarire l’accaduto. L’uomo che ha abbandonato il cane è il suo ex compagno.
In seguito alla loro separazione, l’uomo non ha accettato di affidarle il cagnolino e ha deciso, invece, di liberarsi di lui.

Potrebbe interessarti anche: Mamma gatto adotta un cucciolo rifiutato: adesso cercano una casa

Quando Rulo ha visto la sua vera proprietaria, si è immediatamente calmato. La reazione del Fido ha rassicurato lo staff del negozio: il cucciolo era in buone mani.

La proprietaria del pelosetto ha coperto tutte le spese per la toelettatura ed è andata via con il suo amato quattro zampe. Per fortuna, il Fido ora è di nuovo con la sua legittima padrona.