Home News Rubati i due cani di un bambino autistico: l’appello disperato – FOTO

Rubati i due cani di un bambino autistico: l’appello disperato – FOTO

Negli scorsi giorni sono stati rubati due cani importantissimi per un bambino autistico. I genitori hanno lanciato un appello disperato per riaverli.

rubati cani bambino
Le foto di Dafne e FIamma utilizzare per la per therapy rubate in provincia di Verona (Foto Facebook – Annunci di cani e gatti smarriti e ritrovati )

Perdere il proprio animale domestico è sempre un dolore molto grande, ma esistono dei casi in cui la perdita può diventare anche un grave problema. In provincia di Verona sono stati rubati due cani di proprietà di un bambino autistico. Gli animali, due cagnoline di razza Rottweiler, oltre ad essere una grande compagnia, venivano utilizzati per la pet therapy del piccolo ed erano per lui indispensabili per potersi interfacciare con il mondo esterno. I genitori hanno iniziato fin da subito la ricerca delle due cucciole senza però ottenere risultati e hanno così deciso di lanciare un appello social per riaverli indietro, offrendo persino una lauta ricompensa.

In provincia di Verona sono stati rubati due cani utilizzati per la Pet Therapy: l’appello social della famiglia

rubati cani bambino
Una delle due cagnoline di proprietà del bambino autistico (Foto Facebook – Annunci di cani e gatti smarriti e ritrovati )

I cani sono degli animali molto amati dai bambini, ma spesso non si tratta solo di semplice compagnia. Questi vengono spesso utilizzati per la Pet Therapy, una terapia molto importante per poter aiutare persone affette da malattie o, come in questo caso, per persone autistiche. In provincia di Verona negli scorsi giorni sono scompare da casa due cucciole di Rottweiler di proprietà di un bambino autistico di 11 anni. I due animali sono per lui molto importanti, in quanto fondamentali per potersi relazionare con il mondo esterno.

Ti potrebbe interessare anche >>> Peluchin, cane guida rubato al padrone cieco: il web si mobilità per ritrovarlo – VIDEO

Le due cagnoline di nome Fiamma e Dafne sono delle figure indispensabili per il bambino il quale non è in grado di comunicare se non attraverso loro e perderle è un fatto davvero grave. La famiglia del bambino ha avuto la spiacevole sorpresa della loro assenza il 27 di novembre, quando sono rientrati a casa dopo diversi giorni passati in ospedale a causa di un incidente domestico del ragazzo. Dopo le dimissioni del bambino, la famiglia ha fatto ritorno nella loro casa in provincia di Verona e si sono subito accorti della spiacevole sorpresa.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Le due Rottweiler si trovavano nel giardino di casa insieme ad un terzo cane, un bulldog francese. Mentre il bulldog è stato immediatamente ritrovato nelle vicinanze di casa, le due cagnoline sembrano invece essere scomparse nel nulla.
Data la loro importanza per il figlio, i genitori del ragazzo si sono immediatamente messi alla ricerca di Fiamma e Dafne, chiedendo persino l’aiuto di un’azienda specializzata nella ricerca animali attraverso l’uso di un cane molecolare. Purtroppo però anche questa mossa non ha portato al ritrovamento delle due cucciole.

Ti potrebbe interessare anche >>> Donna disperata chiede la restituzione del cane del figlio autistico (VIDEO)

La famiglia è davvero disperata per la scomparsa delle due cagnoline così importanti per il loro bambino, tanto che, oltre a tentare la via del cane molecolare, hanno persino deciso di far girare un appello per i social, corredato di foto per poterle riconoscere. Purtroppo la loro paura è che le due cagnoline siano state rubate e che possano ormai essere molto lontane. Oltre all’appello social, i due genitori hanno pensato di offrire una ricompensa in denaro per chiunque riesca a riportarle a casa. La ricompensa che hanno stanziato è davvero molto alta, si parla di 10 mila euro. Una cifra che non è assolutamente nulla in confronto all’importanza dei due animali per il loro bambino. (G. M.)