Rumori insoliti provenivano da un tombino, poi la scoperta sconcertante

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

News

Da un tombino provenivano dei rumori insoliti e la scoperta di cosa li provocava è stata a dir poco sconcertante, ecco di cosa si trattava.

Un uomo che estrae qualcosa da un tombino
Rumori insoliti provenivano da un tombino, poi la scoperta sconcertante (Youtube-InsideInfinityItalia)

Ci sono tanti video sulle piattaforme social che fanno rimanere sbalorditi chi li guarda. I protagonisti sono gli animali che si rendono protagonisti di episodi veramente incredibili. A volte è difficile credere a quello che si vede eppure è tutto lì, testimoniato da un video. Come questo episodio che inizia con dei rumori provenienti da un tombino. Naturalmente, questo avrebbe spaventato chiunque, ma un uomo ha deciso di controllare. Forse, anzi, sicuramente qualcuno aveva bisogno di aiuto e, infatti, così è era. Ma scendiamo nei dettagli.

Rumori da un tombino: l’incredibile salvataggio

Il video che stiamo descrivendo proviene da YouTube e si vede un uomo che, dopo aver sentito per molto tempo dei rumori, ha deciso di aprire un tombino e vedere che cosa c’era all’interno. Si trattava di un animale che era rimasto incastrato e che aveva bisogno di aiuto. L’uomo non ci ha pensato due volte e si è impegnato moltissimo per estrarlo senza fargli del male. L’animale era un cervo.

Cerbiatto in natura
Cerbiatto (Pixabay-amoreaquattrozampe.it)

Non con poche difficoltà, l’uomo è riuscito a far uscire indenne il cerbiatto dal tombino. L’animale, però, era parecchio debilitato. Non si sa quanto tempo abbia trascorso all’interno del tombino solo e al buio.

L’uomo gli ha offerto immediatamente le sue cure e molte persone lo hanno aiutato con il cibo. In pochi giorni ha recuperato le forze e l’uomo si stava decisamente affezionando al piccolo animale selvatico. Ma sapeva che non avrebbe potuto tenerlo a lungo. Animali come i cervi sono a loro agio in natura.

Inoltre, c’era un cervo adulto che si aggirava spesso nell’abitazione e allora ecco l’idea: mettere al di fuori il cerbiatto e vedere che cosa sarebbe successo. Il cerbiatto, effettivamente, si è allontanato con il cervo adulto. Ma la storia non è finita qui.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento sul tema >>> Il più grande cervo mai esistito in Europa: cosa hanno scoperto gli scienziati

Dopo alcuni mesi l’uomo e la moglie hanno sentito dei rumori provenire dalla porta d’ingresso. Era una sera d’autunno e si chiedevano che cosa potesse essere. Con grande sorpresa era quel cerbiatto. Sembrava proprio che fosse tornato per ringraziarli, per vedere se andava tutto bene.

Non è rimasto molto, ma tanto è bastato per far capire a tutti il legame che si può instaurare tra uomo e animale, a discapito di quanti ancora si ostinano a credere che questo non sia possibile. (Cliccando qui puoi vedere il video)

Gestione cookie