Home News Salvati 700 gatti pronti per essere serviti nei ristoranti della Cina

Salvati 700 gatti pronti per essere serviti nei ristoranti della Cina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:53
CONDIVIDI

Salvati 700 gatti nel nord della cina, gli animali erano stati stipati in piccolissime gabbie arrugginite, i piccoli tutti ammassati nella anguste gabbie sono stati trovati all’interno di un cortile di un hotel.

700 gatti salvati in Cina
700 gatti salvati in Cina , erano ammassati in gabbie piccole e arrugginite pronti per essere serviti in tavola nonostante la legge che lo vieta

Circa settecento gatti sono stati salvati nel nord della Cina dopo essere stati rinchiusi in un cortile di un hotel economico dove erano pronti per essere distribuiti e serviti in tavola.

Un filmato straziante è stato ripreso a Linfen nella provincia dello Shanxi, molti dei felini rinvenuti dalla polizia potrebbero addirittura essere stati sottratti dalle proprie case e dalle proprie famiglie per alimentare il commercio di animali selvatici che da qualche tempo è illegale anche in Cina.

Da quando infatti e stato vietato per legge il consumo di carne di animali come cani e gatti anche in Cina i furti di animali anche domestici sono notevolmente aumentati.

I 700 fortunati (nella sfortuna) sono stati tutti salvati e saranno curati e nutriti da un un gruppo locale di salvataggio di animali. A scoprire l’orribile cortile pieno di felini è stata una ragazza , una amante degli animali che informata da alcuni operai che lavoravano all’interno dell’hotel ha girato e pubblicato online il filmato orribile dei poveri gatti in gabbia .

Il salvataggio di 700 gatti

700 gatti salvati in Cina
700 gatti salvati in Cina , erano ammassati in gabbie piccole e arrugginite pronti per essere serviti in tavola nonostante la legge che lo vieta

Linfen Small Animal Rescue , un gruppo di soccorso locale, è arrivato immediatamente sulla scena dopo aver visto il post della donna. Secondo quanto riportato dal Dailymail i gatti ritrovati all’interno delle gabbiette erano più di 700 che attualmente sono seguiti da veterinari uno dei portavoce ha infatti dichiarato :“Li abbiamo trasferiti praticamente tutti in gabbie per animali domestici singole . Stiamo dando loro acqua e cibo “.I veterinari stanno controllando se ci sono gatti feriti o malati”.

Una clip rilasciata dall’organizzazione mostra la polizia di Linfen che arriva in hotel poco dopo la chiamata dell’associazione, Le autorità locali stanno indagando sulla questione.

La Cina dopo l’emanazione della nuova legge momentanea che proibisce il consumo di carne di animali selvatici  e dopo la dichiarazione della pandemia mondiale di covid-19, ha intensificato i suoi sforzi di protezione per gli animali .

Potrebbe interessarti anche:

L.L.