Home News Trovato l’uomo crudele che ha dato fuoco al cane grazie ai vicini...

Trovato l’uomo crudele che ha dato fuoco al cane grazie ai vicini che hanno salvato il cucciolo e poi denunciato l’uomo

Da fuoco al cane e poi minaccia i vicini di fargli fare la stessa fine per aver condiviso il video che lo incastra con la polizia 

Trovato l'uomo crudele che ha dato fuoco al cane grazie ai vicini che hanno salvato il cucciolo e poi denunciato l'uomo
Trovato l’uomo crudele che ha dato fuoco al cane grazie ai vicini che hanno salvato il cucciolo e poi denunciato l’uomo (Foto Facebook)

Il 20 giugno un cane era stato visto come una palla di fuoco rotolarsi in un giardino nel tentativo di spegnere le fiamme che gli erano state appiccate addosso, immediatamente tutti gli abitanti del quartiere si erano riversati in strada per aiutarlo ed ora finalmente si conosce il volto del colpevole.

Memphis, Tennessee sono passate tre settimane da quando il cucciolo soprannominato Riona aveva smosso la coscienza di un intero quartiere che si era ritrovato ad osservare una scena terrificante.

Era stato appiccato con un accelerante il fuoco sul manto di una cagnolina che se tutto il quartiere non fosse accorso in suo soccorso sarebbe sicuramente morta a causa delle ustioni.

Potrebbe interessarti anche : Danno fuoco al cane vicini inorriditi tentano di spegnerlo e salvargli la vita (Video)

Vicini salvano il cane dalla fiamme

Trovato l'uomo crudele che ha dato fuoco al cane grazie ai vicini che hanno salvato il cucciolo e poi denunciato l'uomo (Foto Facebook)
Trovato l’uomo crudele che ha dato fuoco al cane grazie ai vicini che hanno salvato il cucciolo e poi denunciato l’uomo (Foto Facebook)

E stato tutto merito degli abitanti del quartiere se il cane Riona è riuscito a sopravvivere, in molti infatti, con ogni mezzo, si erano riversati in strada per aiutare e avevano chiamato i soccorsi, ma nessuno era al corrente di chi fosse il proprietario del cane che si era macchiato di un gesto così terrificante.

Il video ripreso dalle telecamere di sorveglianza di alcuni abitanti era così tremendo, che è stato deciso di non diffonderlo, e di mostrarlo solo alle autorità. Ed è stato proprio questo che ha portato il piromane a scagliarsi contro i vicini ed uscire quindi allo scoperto.

Potrebbe interessarti anche: Cane salvato riceve il sostegno di tutti: è la nuova star di Tik Tok

Arrestato l’uomo che ha dato fuoco al cane

Trovato l'uomo crudele che ha dato fuoco al cane grazie ai vicini che hanno salvato il cucciolo e poi denunciato l'uomo (Foto Facebook)
Trovato l’uomo crudele che ha dato fuoco al cane grazie ai vicini che hanno salvato il cucciolo e poi denunciato l’uomo (Foto Facebook)

A quanto pare Infatti un uomo di 43 anni di nome Quishon Brown sarebbe il proprietario e colpevole del gesto atroce che il 12 luglio è stato arrestato per aver dato fuoco al suo cane sulla strada a Nutbush.

L’atrocità ripresa dalla clip video ha fatto rabbrividire chiunque l’abbia osservato, il cane che ha riportato ferite ed ustioni gravissime si sente piangere in modo talmente straziante che è impossibile non sentirsi male osservandolo, ma ovviamente nonostante il ritrovamento del video non era ancora nota l’identità dell’uomo.

Dopo varie indagini e dopo aver osservato diversi video girati dalle telecamere di sicurezza, la polizia di Memphis si è imbattuta nel video di un uomo sito nel cortile di una abitazione nel Berkshire appena 36 secondi prima del video che mostra il cane come una palla incandescente correre su Hood Street.

Come anticipato è stato proprio il video a far si che l’uomo uscisse allo scoperto infatti, il 43 enne che si è macchiato del terrificante gesto, si era recato nel quartiere minacciando i vicini per aver dato la clip alle autorità e avrebbe minacciato tutti di volere informazioni su chi aveva diffuso il video e che una vota scoperto gli avrebbe bruciato la casa .

Gli abitanti del quartiere pero non si sono fatti intimidire e hanno immediatamente chiamato la polizia che è accorsa sulla scena e ha arrestato l’uomo.

Il cane che è riuscito a sopravvivere in realtà si chiama Queen e secondo quanto riportato dalla polizia e dal Tails of Hope Dog Rescue che si sta occupando delle sue cure dovrebbe riprendersi completamente.

Per chi avesse fornito informazioni sull’aggressore del cucciolo era stata aperta una raccolta fondi dove erano stati raccolti oltre 20.000 dollari da dare in compenso a chi avesse fornito info sull’aggressore del cane.

La cucciola e la sua storia sono diventate virali sul social TikTok e per lei è stato aperto un profilo dove vengono pubblicati i suo aggiornamenti e miglioramenti , una pagina che ha già un seguito enorme.