Home News Gatto si prende cura dell’unico gattino sopravvissuto della cucciolata

Gatto si prende cura dell’unico gattino sopravvissuto della cucciolata

La storia di questa mamma gatta ha fatto il giro del web, dopo essere stata salvata si prende cura dell’unico gatto sopravvissuto.

gatta e gattino
Mamma gatta con il suo cucciolo (Instagram – @newkittensontheblock)

A marzo, una felina è stata portata incinta in un rifugio per animali di Indianapolis, negli Stati Uniti. La gatta ha dato alla luce quattro piccoli subito dopo essere arrivata alle cure di una squadra specializzata nel salvataggio di animali di strada. La famiglia di gatti, in seguito, è stata trasferita in un altro centro di protezione degli animali, l’IndyHumane, per ricevere cure quotidiane adeguate poiché tutti erano carenti di vitamine a causa delle difficoltà che la mamma gatta ha dovuto patire per strada.

Mamma si prende cura dell’unico gatto sopravvissuto della sua cucciolata con amore

unico gattino sopravvissuto
Bunny e il suo gattino (Instagram – @newkittensontheblock)

Pochi giorni dopo essere arrivata al centro, mamma gatta rinominata Bunny, ha cominciato a presentare problemi respiratori, ostacolando la sua produzione di latte e di conseguenza indebolendo i gattini che non venivano allattati e non ricevevano abbastanza nutrimento. “La famiglia è andata in terapia intensiva all’IndyHumane in modo che Bunny potesse ricevere più cure di supporto. Nonostante l’intervento, purtroppo, tre dei quattro gattini non sono sopravvissuti, lasciando Dash come figlio unico“, ha spiegato Jennifer, una volontaria del rifugio per animali.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane insegue la macchina e si trascina dietro il suo “papà” – VIDEO

Dopo la morte dei suoi tre cuccioli, Bunny si è aggrappata con tutte le sue forze all’unico che non aveva problemi respiratori, un gattino arancione chiamato Dash. “Bunny è molto premurosa, quindi con solo Dash rimasto, gli dà letteralmente un sacco di attenzioni.“, ha aggiunto la volontaria. Con il tempo, il gattino ha iniziato a giocare e ad essere più attivo, occupando il tempo e l’attenzione dei volontari e della sua madre felina, che presto ha superato la perdita degli altri gattini. Madre e figlio amano passare il tempo insieme, Bunny è molto attenta e dedicata, si prende sempre cura e fa il bagno al gattino. Il cucciolo è attivo e sta iniziando ad esplorare l’ambiente, naturalmente sempre sotto supervisione.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane che lotta contro il cancro salva un cucciolo di lontra – VIDEO

Mamma gatta è stata castrata, in modo che non abbia un’altra gravidanza. Secondo Jennifer, le madri di solito stanno lontane dai loro figli dopo lo svezzamento, ma questo potrebbe non accadere con Bunny, poiché la perdita degli altri bambini è stata molto dura per lei.