Home News Viene trascinato dall’esondazione del fiume e resta intrappolato in un cespuglio

Viene trascinato dall’esondazione del fiume e resta intrappolato in un cespuglio

CONDIVIDI

Dopo il dramma in Perù dove a fine marzo in alcune aree si sono abbattute delle piogge torrenziali, anche una parte dell’Argentina è stata colpita da un’ondata maltempo che ha provocato l’esondazione dei fiumi e diversi allagamenti. Nella zona di La Madrid, centinaia di persone sono state evacuate dopo lo straripamento del fiume Marapa.

Come sempre, durante queste catastrofi, anche gli animali sono vittime dei cataclismi naturali e restano intrappolati o vengono portati via dalle forti correnti di acqua o di fango. In questo scenario non mancano straordinari gesti di solidarietà nei riguardi dei nostri compagni a 4zampe come in questo video con protagonista un giovane ragazzo che con un gruppo di persone si sono accorti di un cagnolino travolto dall’acqua e rimasto incastrato tra dei cespugli, nella parte opposta alla strada.

Il giovane non ha esitato un istante e togliendosi gli abiti ha deciso di calarsi nell’acqua per raggiungere l’esemplare. Il ragazzo attraversa lentamente il fiume, facendo attenzione alla profondità del fiume e alla corrente. Per fortuna, riesce a raggiungere il punto in cui era rimasto intrappolato il cagnolino e dopo diversi tentativi riesce a tirare fuori il cane dai rami e una volta rassicurato, ripercorre il tratto per portarlo in salvo sulla terraferma.

Quando esce dall’acqua il cagnolino appare terrorizzato e infreddolito. Ad attenderlo vi erano altre persone che hanno filmato l’intero salvataggio, ma anche un altro randagio che appare per un secondo nel filmato e che anche lui, come tutti quanto ha assistito a tutta la scena.

Il filmato è stato condiviso su youtube e su facebook, conquistando migliaia di visualizzazioni e commenti, commuovendo centinaia di persone.