Home News Volpe mascotte della spiaggia: mangia tra lettini e ombrelloni – VIDEO

Volpe mascotte della spiaggia: mangia tra lettini e ombrelloni – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:25
CONDIVIDI

Succede in Puglia, sul Gargano, e precisamente sulla spiaggia di Vignanotica, tra Vieste e Mattinata. Ecco la volpe mascotte che passeggia e mangia in riva al mare.

Volpe mascotte della spiaggia
Volpe mascotte della spiaggia (Foto YT)

La volpe è un animale selvatico generalmente schivo e diffidente. Ma non nel caso che vi stiamo per raccontare e che riguarda un esemplare apparentemente in sintonia con l’uomo. Ci troviamo sul Gargano, in Puglia, e una volpe si aggira con nonchalance tra ombrelloni, lettini e bagnanti. Il filmato che riprende l’animale è stato postato sul web ed è subito diventato virale.

Potrebbe interessarti anche: La volpe e la gatta: Lula e Kimba amiche anche in quarantena – FOTO

Il video della volpe mascotte sulla spiaggia

La volpe rannicchiata (Foto Pixabay)
Una volpe rannicchiata (Foto Pixabay)

Stupore tra i passanti e i bagnanti della spiaggia di Vignanotica, tra Vieste e Mattinata, in Puglia, che si sono ritrovati “tra i piedi” una volpe. Pare che da alcuni giorni l’animale sia un assiduo frequentatore della zona; si aggira tra lettini e ombrelloni in cerca di cibo ed è diventato la mascotte del luogo.

Il video che ha immortalato la volpe “vacanziera” è diventato subito virale in rete facendo incetta di like, visualizzazioni e condivisioni. Nelle immagini si vede la volpe avvicinarsi ad un gruppo di ragazzi senza alcun timore e mangiare quello che gli umani gli offrono. Nel filmato inoltre si sentono anche le voci dei ragazzi increduli nel vedere la scena. La volpe pare essere a suo agio; si muove senza timore, quasi fosse un comportamento naturale, ma sappiamo che così non è perché questo animale è generalmente diffidente. Possiamo eleggere questa volpe come prima mascotte dell’estate 2020? Forse sì, ma…

Ricordiamo che la volpe è un animale selvatico e gli esperti sconsigliano di dar loro da mangiare. Motivo? Questo “modus operandi” potrebbe modificare le abitudini di un esemplare rischiando di renderlo dipendente dall’aiuto dell’uomo.

La volpe è per lo più onnivora, cioè si nutre di qualsiasi cosa. Usa il naso e l’orecchio sottili per rilevare piccoli roditori, insetti, scorpioni, uova, piccoli uccelli, ma possono anche nutrirsi di frutta, semi e cereali. Se si trova nelle vicinanze dell’essere umano, le volpi mangiano il cibo per altri animali abbandonato oppure rovistano nella spazzatura o ancora mangiano uccelli d’allevamento come polli o piccioni.


S.C.