Home Curiosita Uccello come animale domestico: scopri se sei adatto

Uccello come animale domestico: scopri se sei adatto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
CONDIVIDI

Per avere un uccello come animale domestico bisogna avere dei requisiti. Voi siete adatti per prendervi cura di un volatile?

uccello come animale domestico
Uccello come animale domestico: scopri se sei adatto (foto iStock)

Spesso ci si domanda sempre se un uccello possa essere adatto come animale domestico, ma mai se l’essere umano sia adatto per avere un uccello come animale domestico.

I volatili possono essere fantastici animali domestici, ma non sono adatti a tutti. Oggi vi offriremo alcuni punti che vi faranno capire se siete adatti per avere un uccello come animale domestico.

Siete adatti per avere un volatile come animale domestico?

curiosità sulla calopsitta
(Foto iStock)

Molte persone adottano gli uccelli, come i pappagalli per i loro splendidi colori e magari perché ripetono le loro parole, senza pensare che avere un uccello è un impegno che dura tutta la vita.

Prima di adottare un volatile come animale domestico considerate questo elenco di punti che vi dirà se siete adatti per avere un uccello come animale in casa.

Cura e tempo

Innanzitutto bisogna sapere che al di fuori dei canarini e dei fringuelli che hanno una vita breve, esistono alcuni pappagalli grandi che possono vivere molti decenni.

Per questo motivo bisogna pensare prima di adottare un uccello, alla durata della sua vita, in quanto se a prendersi cura dell’animale dovrebbe essere una persona anziana, quest’ultima potrebbe non essere in grado, con il passare del tempo, di prendersi cura del volatile.

E’ importante sapere anche che avere un uccello non significa solo pulire la sua gabbia e alimentarlo. Ma essendo loro animali socievoli, hanno bisogno di socializzare e di essere gestiti ogni giorno.

Questa mancanza potrebbe causare nel volatile dei problemi comportamentali, come urla e comportamenti distruttivi. Se siete persone che viaggiano molto o che sono a casa raramente, l’uccello non è un animale domestico adatto a voi.

Abitazione

Un altro punto molto importante per essere certi di essere adatti per un uccello domestico è la vostra abitazione. Se decidete di adottare un grande volatile, dovete essere al corrente che ha bisogno di una grande gabbia e che fa molto rumore.

Quindi è inadatto nel caso in cui abitiate in un appartamento piccolo e con i vicini, in quanto i rumori potrebbero dare fastidio. In questo caso potete adottare degli uccelli più piccoli e tranquilli.

Inoltre è importante sapere che è molto difficile trovare veterinari che conoscono tutto sugli uccelli, mentre trovare veterinari che conoscono cani e gatti è molto più semplice. Quindi è necessario individuare un veterinario che sia capace di aiutare il vostro amato volatile nel momento del bisogno.

Presenza di cani e gatti

cane e pappagallo
Uccello come animale domestico: scopri se sei adatto

E’ risaputo che cani e gatti sono predatori e che gli uccelli invece sono prede. Per questo motivo se nella vostra casa sono presenti altri animali domestici, è importante pensare bene ad adottare un uccello.

Nel caso foste davvero sicuri di adottarne uno, è necessario fare attenzione a posizionare il volatile in un posto sicuro della vostra casa, per evitare brutte situazioni.

Mantenere economicamente un uccello

L’unica spesa che può essere fatta una sola volta quando si adotta un uccello, è l’acquisto della sua gabbia. Ma sapevate che esistono spese continue per accudire un volatile?

E bene sì! Il cibo e i giocattoli per i volatili sono spese continue che si accumulano nel corso della vita. Molti uccelli nella loro dieta possono avere bisogno di cibi molto costosi.

Mentre gli uccelli grandi possono aver bisogni di giocattoli nuovi ogni giorno, in quanto sono capaci di masticarne uno in pochi minuti.

Inoltre è bene sapere che anche il costo del veterinario potrebbe essere alto per le varie visite da fare prima e dopo aver adottato un volatile.

Avete il vizio del fumo

Sappiamo che il fumo passivo è dannoso per gli animali domestici, ma per gli uccelli potrebbe essere persino letale, a causa dell’anatomia del loro tratto respiratorio e la loro sensibilità alle particelle che sono presenti nell’aria.

Inoltre i volatili non solo lo respirano, ma ingeriscono il fumo che si deposita sulle loro piume. Quindi se nella vostra famiglia è presente una persona che fuma, sappiate che l’uccello non è l’animale domestico adatto a voi.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI