Home Cani Addestramento errato nel cane: 8 segnali che indicano problemi

Addestramento errato nel cane: 8 segnali che indicano problemi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:36
CONDIVIDI

Se Fido non si comporta come vorresti, è probabile che ci siano problemi di addestramento errato nel cane: attenzione a questi 8 segnali che indicano un campanello di allarme.

addestramento errato cane
Problemi di addestramento errato nel cane (Foto Pixabay)

Adottare un cane è una grandissima responsabilità e uno dei principali compiti di chi sceglie un amico a quattro zampe come membro della famiglia è anche e soprattutto la sua educazione: è fondamentale per le persone che vivono in famiglia, per chi frequenta la nostra casa come ospite abituale o una tantum, per i nostri vicini di casa e per tutti coloro che incontriamo per strada.

Un addestramento adeguato garantisce un comportamento sicuro nel nostro fidato amico, per se stesso e per gli altri cani, animali e persone: ecco perché bisogna prevedere un ambiente che garantisca amore, affidabilità e buona educazione per il nostro cane.

A volte, però, si compiono alcuni sbagli, anche inconsapevolmente, che causano problemi di addestramento errato nel cane: per sapere se è il tuo caso, osserva questi segnali inconfutabili.

Problemi di addestramento errato nel cane: come identificarli

cane tira al guinzaglio rischi
Quando il cane non è ben addestrato: segnali (Foto iStock)

1. Se il tuo cane tende a scappare dal giardino di casa nonostante le sessioni di addestramento a non uscire da solo, è plausibile che non abbia recepito gli insegnamenti: si tratta di un comportamento pericoloso, a cui porre immediatamente rimedio.

2. Il cane che distrugge i mobili sta sfogando la sua frustrazione: è probabile che non abbia recepito l’addestramento, ma anche che non abbia abbastanza occasione di fare esercizio fisico all’aperto nel corso della giornata.

3. Alcuni cani sembrano amare particolarmente le buche: se il tuo cane scava in giardino, nonostante tu gli abbia detto più volte di non farlo, dovresti rivedere le sessioni di addestramento. Inoltre, prendi in considerazione l’idea di prevedere un’area delimitata del giardino da “concedere” a Fido per scavare liberamente.

4. Un altro problema che riguarda un addestramento errato nel cane è quello di Fido che non sa ancora dove fare i bisogni: se il cucciolo sporca in casa perché è troppo piccolo è ancora accettabile, ma tieni presente che un cane impiega tra i 2 e i 6 mesi per imparare a fare i bisogni fuori casa.

5. Se dici al tuo cane di sedersi e lui non ti ascolta, è probabile che tu non stia facendo un buon lavoro di addestramento ai comandi di base: dovresti correre al più presto ai ripari, perché sono fondamentali non soltanto per il comportamento ma anche per la sicurezza dell’animale.

6. Alcuni cani sono troppo territoriali perché non sono stati educati in modo corretto e magari hanno una personalità dominante fin da cuccioli: ciò potrebbe portare Fido a comportamenti poco gradevoli, come ad esempio il cane abbaia tantissimo quando arriva qualcuno a casa.

7. Un’altra brutta abitudine che è tipica dei cani non addestrati correttamente è quella che si verifica quando Fido abbaia durante la notte: potrebbe farlo per svariati motivi, ma il risultato è sempre un enorme problema per il sonno della propria famiglia e dei vicini di casa.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI