Home Pets & Kids La fosforescenza marina: a cosa è dovuta e come avviene

La fosforescenza marina: a cosa è dovuta e come avviene

La fosforescenza marina è una condizione naturale che crea un evento del tutto straordinario. Vediamo in che modo avviene e cosa la determina.

fosforescenza in mare
(Foto AdobeStock)

Il fenomeno della “fosforescenza marina” è molto più diffuso di quanto si possa pensare.

Chi per lavoro o per passione va per mare, in particolare chi segue rotte commerciali oceaniche o effettua la pesca d‘altura, conosce bene questo avvenimento.

La fosforescenza di mare appare sulla superficie dell’oceano e si manifesta tramite uno splendido e mutevole scintillio di punti luminosi di diversi colori che illuminano di bianco o verdastro un ampio tratto d‘acqua.

Vediamo quindi cosa, dove e quando si verifica la fosforescenza marina che dona mistero ai nostri mari.

Cosa determina il fenomeno della fosforescenza marina e dove si verifica

La “fosforescenza del mare” o “fosforescenza marinaè generata dal Plancton.

fosforescenza marina
(Foto AdobeStock)

Il Placton, come ben noto, è l’insieme di microrganismi animali e vegetali.

Essi emettono luce se vengono in qualche modo stimolati o disturbati da altri elementi, ovvero in seguito a processi chimico-fisici.

Trattasi quindi di metamorfosi organiche che causano vibrazioni, condizionate dalla vita generale dell’animale.

In particolare dal suo sistema nervoso che con lo svolgimento vitale promosso da vari stimoli dona una luce maggiore.

Al contrario, se invece l’esplicamento di vita vien meno, la luce diminuisce fino a spegnersi del tutto.

Spesse volte, il fenomeno si verifica nella fascia dei mari tropicali ed equatoriali.

Addirittura, in alcuni tratti di oceano e in circostanze favorevoli, il fenomeno della fosforescenza marina raggiunge dimensioni importanti, grazie alla presenza contemporanea di enormi masse di questi organismi.

La fosforescenza interessa un po’ tutti i mari equatoriali e tropicali, ma uno dei luoghi più spettacolari si trova in Giamaica, nella Laguna Luminous, dove di notte si può ammirare una meravigliosa e singolare luminosità.

Anche fra i pesci, i crostacei e molluschi esiste questa capacità, di emettere luce, detta bioluminescenza, è infatti, una caratteristica molto diffusa tra gli abitanti del mare, ma è dovuta alla reazione tra un enzima, la luciferasi, e un pigmento, la luciferina. Questo fenomeno è possibile anche per le meduse.

Potrebbe interessarti anche: Tutte le più spettacolari e straordinarie creature marine di colore blu

Quando avviene il fenomeno della fosforescenza di mare

Questo fenomeno per secoli è rimasto inspiegabile ed ha alimentato misteri e paure di marinai e pescatori.

Oggi finalmente si conoscono le ragioni del fenomeno della fosforescenza di mare (che abbiamo precedentemente chiarito), e si può addirittura essere al corrente di luoghi e tempi per ammirare la sorprendente ricchezza e multiformità del fenomeno.

Il fenomeno della fosforescenza marina si verifica durante le notti con condizioni meteo/marine piuttosto buone, quando il mare è calmo o al massimo leggermente mosso.

Tali condizioni di mare e atmosferiche si realizzano soprattutto d’estate, specie nei mari temperati dove è più facile osservare l’avvenimento.

Ora che siete al corrente di questo avvenimento straordinario per i vostri occhi e conoscete i luoghi, non vi resta che raggiungerli e godervi lo spettacolo che la natura offre a tutti.