Home Curiosita Gli animali che cambiano colore più spettacolari del mondo

Gli animali che cambiano colore più spettacolari del mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:06
CONDIVIDI

Alcuni animali si mimetizzano con l’ambiente per difendersi. Altri, riescono a farlo modificando il loro aspetto: gli animali che cambiano colore a piacimento!

volpe artica animali che cambiano colore
Volpe artica: uno degli animali che cambiano colore (Foto Flickr)

La mimesi in natura è molto diffusa: alcuni animali hanno nel tempo sviluppato un aspetto che li fa confondere con l’ambiente in modo da difendersi con la natura. Basta pensare ad alcuni insetti che sembrano foglie o pezzi di legno. Ma altri animali, più scaltri e particolari, riescono a piacimento a modificare il loro aspetto quando serve. Gli animali che cambiano colore lo fanno solitamente per difendersi dai predatori, e questo rapido cambiamento del colore della pelle è una delle cose più sorprendenti che possiamo vedere nel regno animale. 

Gli incredibili animali che cambiano colore

polpo mimetico animali che cambiano colore
In mare ci sono alcuni animali che cambiano colore e aspetto (Foto Flickr)

Rana arboricola del Pacifico

Rana arboricola del Pacifico flickr
Rana arboricola del Pacifico (Foto Flickr)

Le rane arboricole del Pacifico, originarie della costa occidentale del Nord America si distinguono facilmente per i loro appiccicosi polpastrelli. Questi le aiutano ad afferrare e arrampicarsi facilmente su piante e rami di alberi. La diversità del colore della pelle è un’altra grande caratteristica delle rane del Pacifico. Possono essere osservate in vari colori tra cui verde, marrone chiaro, rosso, marrone e verde. 

Inoltre, le rane degli alberi del Pacifico possono anche cambiare il loro colore in base all’ambiente circostante. Questo cambiamento di colore avverrà in soli pochi minuti. In questo modo, diventa difficile individuare questi anfibi per i loro potenziali predatori come serpenti ed uccelli. Veramente scaltre!

Fatti interessanti sulla rana arboricola del Pacifico:

  • Abita in piccoli stagni, boschi e praterie nella costa occidentale del Nord America.
  • È un piccolo anfibio, ha una lunghezza compresa tra 2,5 e 4 cm.
  • Nonostante siano grandi scalatrici, si trovano molto vicino al suolo solitamente.
  • Conosciute anche per il loro forte richiamo.

Volpe artica

volpe artica animali che cambiano colore
Volpe artica (Foto Pinterest)

Uno degli animali artici più belli e incredibilmente adattivi. Le volpi artiche possono persino sopravvivere a temperature gelide fino a -50°C! La folta pelliccia è una delle caratteristiche principali delle volpi artiche, che le rende ben adattate per vivere nel freddo clima artico. La forma arrotondata del corpo, assieme alle zampe e le orecchie corte, sono altre caratteristiche che consentono loro di conservare il calore.

Durante l’inverno, le volpi artiche hanno bellissimi manti bianchi. Questo permette loro di fondersi con la neve della tundra artica, in modo che le volpi artiche possano catturare efficacemente le prede come lepri e pesci. Nella seguente stagione estiva, il loro colore cambierà in marrone. Fornisce un eccellente mimetismo contro le rocce della tundra artica in quel periodo senza neve.

Fatti interessanti sulla volpe artica:

  • Ha una lunghezza compresa tra 46-68 cm e pesa fino a 7 kg.
  • Vive in ​​tane create nella neve fitta.
  • Ha un eccellente senso dell’udito, il che le rende cacciatori efficaci anche nelle estreme condizioni artiche.
  • Hanno la pelliccia anche sotto le zampe. Le aiuta a camminare senza sforzo su neve e ghiaccio.

Scarabeo tartaruga d’oro

scarabeo tartaruga doro tumblr
Lo scarabeo tartaruga d’oro (Foto Tumblr)

Lo scarabeo tartaruga d’oro è un minuscolo insetto originario del Nord America. Spesso chiamati “insetti d’oro” a causa della sorprendente colorazione dorata. La capacità di cambiare rapidamente colore è quello che rende lo scarabeo tartaruga d’oro così speciale nella famiglia degli scarabei. Se minacciato, lo scarabeo tartaruga d’oro cambierà il suo colore in arancione dorato brillante. Questo cambio di colore avverrà in meno di 2 o 3 minuti.

Una volta che questi insetti dorati cambiano colore, sembreranno un insetto velenoso. Questo, sorprenderà di certo anche il potenziale predatore. Così, proprio come molti animali che cambiano colore, gli insetti dorati possono sfuggire ai pericoli, semplicemente per un rapido cambio di abito.

Fatti interessanti sullo scarabeo tartaruga d’oro:

  • Misurano solo 5-7 mm di lunghezza.
  • Questi insetti dorati cambiano colore controllando il flusso del fluido che attraversa il canale sotto il loro guscio.
  • Gli scarabei tartaruga d’oro normalmente infestano piante come la patata dolce e la bella di giorno.

Polpo mimetico

polpo mimetico flickr
Il polpo mimetico (Foto Flickr)

Il polpo mimetico è un animale acquatico intelligente e sorprendente originario della regione indo-pacifica. Questi animali che cambiano colore prendono il nome dalla loro capacità di imitare vari animali marini tra cui il pesce leone, serpente di mare, razze e meduse. Oltre al movimento del corpo, possono anche trasformarsi nel colore degli animali che scelgono di imitare. Usano anche la tecnica del cambio colore per fondersi con l’ambiente circostante.

Il polpo mimetico è la prima specie acquatica conosciuta con la capacità di imitare altri animali. Questi animali usano questa tecnica per evitare i predatori e catturare la preda. Il loro comportamento mimetico si basa sul tipo di preda o di predatori che si avvicinano.

Fatti interessanti sul polpo mimetico:

  • La maggior parte degli animali scelti da questi polipi da imitare sono velenosi.
  • Fanno tane e tunnel sul fondo del mare.
  • I polpi mimetici sono abbastanza intelligenti da sapere che tipo di animale potrebbe difendere il loro attuale predatore e agiscono di conseguenza.
  • Se non viene trovata alcuna altra fonte di cibo, i polpi mimetici si mangiano a vicenda.

Seppia

seppia flickr
La seppia (Foto Flickr)

Le seppie sono cefalopodi di medie dimensioni che si trovano in tutti gli oceani del mondo. Ci sono più di 100 diverse specie di seppie al mondo. Le seppie sono famose per il loro eccellente potere mimetico. Con l’aiuto di milioni di cellule di pigmento, le seppie possono facilmente cambiare colore in base all’ambiente circostante. Pertanto, le seppie possono essere completamente invisibili sul fondo del mare, il che le aiuta anche a non essere individuate dai potenziali predatori.

Fatti interessanti sulle seppie:

  • Le seppie sono uno degli invertebrati più intelligenti negli oceani del mondo.
  • Ha due lunghi tentacoli ed otto braccia.
  • Le seppie usano la loro tecnica di cambio colore durante l’accoppiamento.
  • Le seppie sono daltoniche, non distinguono i colori.
  • Possono vedere la luce polarizzata che è invisibile all’uomo.

Platessa

platessa flickr
La platessa (Foto Flickr)

Il pesce platessa è un eccellente esempio di mimetismo adattivo. Questi pesci facilmente modificare il colore del corpo a seconda dell’habitat. Le platesse hanno di solito un colore marrone con vari segni. Il loro colore però cambia se si spostano in un nuovo habitat. In effetti, le platesse possono fondersi con qualsiasi nuovo habitat in soli 5-8 secondi.

Una volta che un pesce platessa raggiunge un nuovo habitat, il suo corpo utilizzerà la luce ricevuta attraverso la retina per rilevare il colore della superficie. Quindi il corpo rilascerà diversi pigmenti alle cellule che hanno l’abilità di cambiare nel colore del nuovo habitat. Oltre alla tecnica del camuffamento, questi pesci hanno un comportamento notturno, infatti cacciano solo di notte. Questo li rende difficili da rilevare da potenziali predatori come squali e anguille, un punto in più rispetto ad altri animali che cambiano colore.

Fatti interessanti sulla platessa 

  • Le platesse possono crescere fino a una lunghezza da 12 a 63 cm.
  • Di solito rimangono immobili sul fondo del mare e si fondono con l’ambiente circostante.
  • Le platesse attaccano a sorpresa le prede tra cui granchi, gamberi e piccoli pesci.
  • Le platesse usa la sua visione, gli ormoni e le cellule della pelle specializzate per cambiare il colore in accordo con l’ambiente circostante.

Camaleonti 

camaleonte pantera pinterest
Camaleonte pantera (Foto Pinterest)

Forse nessun altro nome ci viene in mente quando si parla di animali che cambiano colore. Il rapido cambiamento del colore della pelle è la caratteristica più distintiva dei camaleonti. Naturalmente, i camaleonti possono fondersi perfettamente con l’ambiente circostante usando questo comportamento. Ma il cambiamento del colore della pelle dei camaleonti è in realtà causato dal cambiamento del loro umore, della temperatura e dell’intensità della luce circostante. Alcune specie di camaleonti possono trasformarsi in quasi tutti i colori.

I camaleonti hanno speciali cellule che contengono il pigmento sotto la pelle. Il cambiamento di umore, temperatura o luci invia un messaggio dal cervello a queste cellule. Si traduce in un cambiamento nel colore della pelle. Questo cambiamento avverrà in soli 16-20 secondi. I camaleonti usano questa tecnica anche per comunicare con altri camaleonti, e questo mimetismo permette loro di fondersi perfettamente con l’ambiente circostante.

Fatti interessanti sui camaleonti:

  • Ci sono 160 diverse specie di camaleonti in totale. La metà delle specie di camaleonti del mondo vive nell’isola del Madagascar.
  • I camaleonti possono muovere gli occhi indipendentemente l’uno dall’altro. Pertanto, avranno una visione a 360 gradi dei dintorni.
  • Hanno dimensioni variabili. Il camaleonte di Parson è il camaleonte più grande del mondo che misura fino a 69 cm di lunghezza. Il Brookesia micra è il camaleonte più piccolo conosciuto che è lungo solo 1,5 cm.
  • La lingua dei camaleonti misura 1,5-2 volte la lunghezza del loro corpo.
  • I camaleonti possono vedere sia la luce visibile che quella ultravioletta.

Potrebbe interessarti anche:

Fabrizio Burriello