Home Ricette per animali Dolci per gatti fatti in casa: le ricette e le idee più...

Dolci per gatti fatti in casa: le ricette e le idee più sfiziose coi suoi cibi preferiti

Idee dolci per i nostri momenti con Micio? Una serie di pratiche e divertenti ricette do dolci per gatti fatti in casa: tutte da provare e con i suoi cibi preferiti.

Dolci per gatti fatti in casa
(Foto Pixabay)

Quando si parla di dolci non si può fare a meno di pensare allo zucchero: ma quando si tratta dei nostri amici a quattro zampe è assolutamente escluso. Infatti questo alimento è tra i più pericolosi per la loro salute. Allora, direte voi, come possiamo fare dei dolci per gatti fatti in casa senza usare lo zucchero? Basterà selezionare i cibi più gustosi per lui e salutari per la sua salute: non ci credete? Provare per credere!

I gatti e il gusto dolce: questione di ‘incapacità’

Potrà sembrare incredibile, soprattutto per i più golosi, ma in realtà i gatti non amano particolarmente il gusto dolce, anzi gli è praticamente indifferente. Questione di geni? Probabile.

Micio e torta
(Foto AdobeStock)

Le loro papille gustative sono in grado di rilevare tutti i sapori, dolce compreso, ma una delle due proteine che formano la papilla del micio non viene generata da questo animale. In pratica questo gene, definito pseudogene, ha perso la sua funzionalità.

Infatti non è solo che i gatti sono carnivori a far prediligere loro quel tipo di cibo, ma forse il fatto stesso di non riuscire a rilevare perfettamente il sapore dolce li ha spinti verso un alimento più ‘saporito’ come la carne. Quindi tra una bistecca e una fetta di torta, ora sapete dove si dirigerà il nostro amato felino domestico?

Dolci per gatti fatti in casa a base di pollo

Uno dei cibi preferiti dal nostro felino è sicuramente il pollo, quindi perché non utilizzarlo per una ricetta fatta apposta per lui? Serviranno pochi ingredienti, ovvero:

  • 1/2 pollo ben cotto e tritato (senza ossa né pelle),
  • brodo di pollo,
  • farina (1 tazza),
  • farina di mais (1/3 di tazza),
  • margarina (1 cucchiaio).

Procedimento

Tutti gli ingredienti vanno mescolati in modo da ottenere un composto solido ma morbido: in particolare si consiglia di setacciare la farina per evitare la formazione di grumi. Stendiamo il composto su un piano e facciamo la forma dei biscotti che preferiamo. Infornare la teglia in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20 minuti (date sempre un’occhiata alla cottura).

…e col tonno

Non solo carne bianca o rossa: al gatto piace il tonno e per fortuna può mangiarlo! Questo alimento fornisce il giusto apporto di proteine, acidi grassi e Omega 3 ma anche vitamine. Può essere servito sia cotto (bollito o alla piastra) sia crudo (direttamente quello della scatoletta, come in questo caso).

tonno
(Foto Pixabay)
  • 2 scatolette di tonno,
  • 2 uova,
  • farina integrale (1 tazza),
  • 60 ml di olio di oliva,
  • olio di pesce (1 capsula, facoltativo),
  • erba gatta (1 cucchiaio),
  • bicarbonato di sodio (1 cucchiaino).

Procedimento

Non sarà necessario usare l’olio delle scatolette di tonno; uniamo quello di oliva e la eventuale capsula con le uova e il tonno scolato. Aggiungi l’erba gatta e infine la farina col bicarbonato setacciati per non avere grumi. Ungiamo una teglia e inforniamo a 180° in forno preriscaldato per circa mezz’ora.

Potrebbe interessarti anche: Biscotti alla zucca per gatti: ricetta gustosa e appetitosa

Dolci per gatti fatti in casa a base di carne rossa

Meglio la carne di manzo, macinata e di ottima qualità: l’importante è che sia ben cotta. Gli altri ingredienti sono simili a quelli della ricetta, ma al posto della margarina stavolta useremo dell’olio di oliva.

carne rossa
(Foto Pixabay)
  • 60 gr carne macinata (bollita o alla piastra),
  • mezza carota grattugiata,
  • 2 uova,
  • farina integrale (1 tazza),
  • 60ml di olio di oliva,
  • bicarbonato di sodio (1 cucchiaino).

Procedimento

Unisci le due uova con l’olio, poi aggiungi la carne e la carota per amalgamare il tutto. Una volta ottenuto un composto più o meno compatto aggiungi la farina e il bicarbonato, setacciando entrambi insieme per evitare grumi.

Posizionare il composto in uno stampino (magari quello a forma rotonda) e infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti. Controlliamo bene che la cottura sia uniforme prima di toglierlo dal forno: una volta pronto, lasciate raffreddare e servite…al micio!

Potrebbe interessarti anche: Ricette a base di alici per il gatto: ingredienti e procedimento

Dolci per gatti fatti in casa con frutta e verdura

Un dolce che sappia davvero di dolce? Ci vogliono frutta e verdure per rendere il composto più ‘zuccheroso’ ma in modo naturale. La scelta è piuttosto ampia tra frutta e verdura per il gatto, ma stavolta sceglieremo pera e pesca per la nostra ricetta.

Dolci per gatti fatti in casa
(Foto AdobeStock)
  • 1 pesca,
  • 1 pera,
  • 1 uovo,
  • farina integrale (1/2 tazza),
  • miele (2 cucchiai),
  • 60 ml di olio di oliva,
  • bicarbonato di sodio (1 cucchiaino).

Procedimento

Unisci l’uovo col miele e crea un frullato con la frutta ben matura, privata dei semini e del nocciolo. Usa la farina e il bicarbonato setacciati per amalgamare il composto e, una volta ottenuto, posizionalo in una teglia unta in forno preriscaldato sempre a 180° per circa 30-40 minuti.

Meglio direzionare il calore del forno dal basso, in modo che la torta non si bruci in superficie e resti morbida da mangiare.

Per completare il discorso sui dolci vegetali, possiamo anche pensare di fare dei biscotti all’erba gatta: avranno non solo un effetto rilassante sul nostro micio ma saranno anche molto apprezzati dal suo palato sopraffino.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Francesca Ciardiello