Home Non solo Cani e Gatti Animali che volano: non solo uccelli ma tutti quelli che possono spiccare...

Animali che volano: non solo uccelli ma tutti quelli che possono spiccare il volo

Non solo uccelli: sapete quali sono tutti gli animali che volano ma non sono uccelli? Magari non li conosciamo tutti: ecco come ci riescono.

Animali che volano
(Foto Pixabay)

Se vi chiedessero quali sono gli animali che volano, la maggior parte di noi forse penserebbe immediatamente agli uccelli. Eppure non sono solo loro ad avere questa abilità, poiché in natura esistono creature, dotate di ali e non, che si possono spostare da un posto all’altro librando in aria. E’ anche vero che non tutti gli uccelli volano, e ce ne sono altri che ci riescono pur non appartenendo alla categoria dei volatili.: vediamo quali sono e che caratteristiche hanno tutti questi animali.

Animali che volano: gli uccelli, ma non tutti

Gli uccelli innanzitutto, è vero, ma siete sicuri che proprio tutti siano in grado di spiccare il volo? Ne esistono alcuni, come i Raiati, che sono uccelli di grosse dimensioni, dotati di ali ma che col tempo hanno imparato a catturare le prede ‘da terra’.

Animali che volano
(Foto Pixabay)

E’ probabile che l’assenza di pericoli e predatori non li abbia costretti a trovare un modo alternativo (il volo appunto) per scappare e quindi con la loro evoluzione, si sono appesantiti e ingrossati, perdendo ogni abilità di muoversi in aria.

Non possiamo non citare quelli che hanno il corpo di un uccello (ali comprese) ma non volano, come ad esempio l’emu, lo struzzo ma anche il pinguino che si è adattato a muoversi in acqua, sfruttando le stesse ali.

Animali che volano: uccelli, insetti e pipistrelli

Iniziamo da quelli più semplici tra i volatili, gli uccelli appunto. Sebbene ne esistano tantissime varietà, vediamo quali sono quelli che vediamo volare proprio sopra le nostre teste:

Gli insetti non fanno tutti paura: pensiamo alle farfalle, che volano e che spesso sono un vero e proprio spettacolo della natura grazie ai loro colori brillanti. Altri invece sono davvero molto utili, come ad esempio le api che producono il miele; altri ancora hanno la capacità di volare per circa 18 mila km senza mai fermarsi, ovvero la libellula.

Infine i pipistrelli che si muovono soprattutto di notte e che raggiungono i rami degli alberi e le loro cavità aprendo le loro ali: Batman vi dice niente?

Animali che volano (planano) e non hanno le ali

Chi ha detto che servono le ali per volare? E’ assolutamente vero, ma diciamo che non sono l’unico strumento per farlo: pensiamo al lemure volante delle Filippine, ovvero il Colugo. Si tratta di un mammifero dotato di una membrana che collega gli arti al collo e alla coda. In questo modo il Colugo può spostarsi facendo piccoli saltelli in volo e planando sulle superfici fino a 70 m di altezza.

Con una membrana simile riesce a planare anche un animale tipico del Nord America e dell’Eurasia. A vederlo può sembrare uno scoiattolo, soprattutto per via della coda, ma il Pteromyini ha una membrana che parte dal collo e collega gli arti, che di certo potrebbe ‘confondere’.

Anche la lucertola asiatica, detta Draco Volans, può volare perché dotata di palagi: grazie al suo corpo leggero, questo particolare rettile può raggiungere gli alberi volando fino a 8 metri.

Potrebbe interessarti anche: Animali che non fanno le uova: tutti gli ovovivipari e cosa sapere su di loro

Animali che volano in acqua: dei pesci un po’ speciali

Gli uccelli volano e i pesci nuotano: e se invece ci fossero dei pesci dotati di ali che possono spostarsi anche sopra la superficie dell’acqua? Stiamo parlando del pesce volante o Exocoetus volitans e della manta gigante.

Animali che volano
(Foto Pixabay)

Il primo sembra davvero un semplice pesciolino, ma aspettate che gli si avvicini un predatore: di certo non lo aspetterà per farsi catturare! Per il malintenzionato sarà molto difficile afferrarlo poiché salta fuori dall’acqua con un guizzo di circa 180 m.

La manta gigante invece ha i colori di un pinguino ma si muove sopra l’acqua grazie a dei saltelli anche piuttosto lunghi. Se consideriamo che comunque il suo peso può raggiungere anche la tonnellata, quello che fa sembra ancora più incredibile.

Potrebbe interessarti anche: Animali che vivono sotto terra: quali sono, che abitudini hanno e come vivono

Rane e serpenti volanti

La Rhacophorus nigropalmatus non ha ali ma zampe palmate: questi lembi di pelle collegano tra loro le dita della rana come se fossero dei veri e propri ventagli. Essi permettono a queste rane di muoversi tra gli alberi, un’abilità che probabilmente hanno sviluppato per sfuggire ai predatori.

Rhacophorus nigropalmatus
(Foto Google Images)

E i serpenti? Ve ne è uno in particolare, il serpente paradiso, che non vola ma scivola dagli alberi allargando le parti finali del suo corpo: questo gli consente di planare meglio e di non cadere rovinosamente al suolo. Ma a vederlo, sembra proprio librarsi in aria.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Francesca Ciardiello