Home Non solo Cani e Gatti Carattere del criceto: come cambia in base alla razza

Carattere del criceto: come cambia in base alla razza

CONDIVIDI

Il carattere del criceto cambia spesso sulla base della razza di appartenenza del piccolo roditore: scopriamo insieme l’indole dei criceti per capire come scegliere quello più adatto a noi.

carattere criceto
Carattere del criceto: che razza scegliere? (Foto iStock)

I criceti sono tra gli animali più apprezzati dalle famiglie con bambini, che scelgono questi simpatici roditori come animali da compagnia insegnando fin da piccoli ad essere responsabili e prendersi cura di un essere vivente con le sue esigenze e i suoi bisogni specifici.

In commercio nei negozi di animali specializzati si possono trovare 5 specie differenti di criceto: ciascuna di esse ha una propria indole caratteriale differente. Tenere in considerazione il carattere del criceto può essere uno dei fattori che deve guidare chi sta pensando di adottare verso la scelta: ecco perché in questo articolo affrontiamo il tema delle differenze caratteriali tra le varie razze di criceto.

Come cambia il carattere del criceto a seconda della razza?

mix semi criceto fatto in casa
Carattere del criceto in base alla razza (Foto Pixabay)

Come accennato in precedenza, in Italia è possibile trovare 5 razze differenti di criceto: il criceto dorato, il criceto russo, il criceto cinese, il criceto di Roboroskij e il criceto siberiano. Ciascuna razza si differenzia per caratteristiche fisiche e per alcune tendenze caratteriali specifiche, anche se ovviamente ciascun animaletto avrà poi il proprio carattere personale e irripetibile.

CRICETO ROBOROWSKIJ – CARATTERE E ABITUDINI

Il più piccolo tra le specie di criceto che possiamo trovare in Italia, supera difficilmente gli 8 centimetri di lunghezza. E’ presente nei negozi specializzati da molto meno tempo rispetto ai suoi simili. Animale curiosissimo e intelligente, è anche molto longevo e meno predisposto a contrarre malattie tipiche dei criceti: attenzione però a non forzarlo troppo all’interazione, perché è timido e non ama troppo il contatto fisico. Per questo è probabilmente poco adatto ai bambini più piccoli.

CRICETO DORATO – CARATTERE E ABITUDINI

Il criceto dorato è solitamente di dimensioni comprese tra i 20/25 centimetri di lunghezza per un peso che solitamente non supera i 120 grammi. Rispetto ad altri criceti, ha bisogno di maggiore spazio e bisogna allestire la sua gabbia di conseguenza.
Rispetto all’indole caratteriale, è un roditore docile e a volte teneramente tontolone. Spesso e volentieri tende ad essere pigro: ecco perché bisogna fornire al criceto dorato tutti gli accessori utili.

Criceto
Criceto: quali sono i più adatti ai bambini? (Fonte: Pixabay)

CRICETO CINESE – CARATTERE E ABITUDINI

Si tratta di un criceto originario dell’Asia, e precisamente di Cina e Mongolia, che solitamente raggiunge una lunghezza compresa tra 7 e 10 centimetri. Da adulto può arrivare a pesare fino a circa 45 grammi.
Tra tutti i criceti domestici è quello che più di tutti assomiglia al topo, complice anche la lunga coda che lo caratterizza.
Rispetto al carattere del criceto cinese, abbiamo a che fare con un animaletto docile e affettuoso che però, come qualsiasi altro suo simile, può manifestare il proprio malessere o dissenso con dei morsi anche molto dolorosi.

CRICETO RUSSO – CARATTERE E ABITUDINI

Il criceto russo, detto anche Criceto Campbell, è decisamente più piccolo del suo “collega” dorato e difficilmente cresce oltre i 10 centimetri di lunghezza, per un peso medio di circa 40 grammi.
Ha un carattere deciso ed è molto territoriale, tuttavia si lascia prendere facilmente. Incredibilmente attivo, è un piacere vederlo giocare e correre sulla sua ruota!

CRICETO SIBERIANO – CARATTERE E ABITUDINI

Il criceto siberiano è più o meno delle stesse dimensioni del criceto russo: lungo dai 7 ai 10,5 centimetri per un peso medio compreso tra 40 e 60 grammi.
Probabilmente è la razza di criceto più socievole in assoluto: ama le coccole degli umani, con i quali gioca e si intrattiene volentieri, per questo motivo è particolarmente adatto alle famiglie con bambini. Attenzione però all’interazione con i suoi simili: è un criceto decisamente territoriale.

Potrebbe interessarti anche:

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI