Cause di morte improvvisa del degu: dalle malattie alla vecchiaia

Foto dell'autore

By Raffaella Lauretta

Non solo Cani e Gatti

Cause di morte improvvisa nel degu: motivi per cui il vostro animale domestico potrebbe morire all’improvviso. Scopriamoli.

degu
Cause di morte improvvisa del degu. (Foto AdobeStock-Amoreaquattrozampe.it)

Sempre più persone decidono di prendere un piccolo roditore come animale domestico a causa dei minori requisiti di spazio e cure rispetto a cani o gatti.

Tuttavia, non si deve pensare che un roditore come ad esempio un degu, possa essere trascurato.

Questo animaletto come tutti ha bisogno di attenzioni, cure e coccole per vivere una vita felice e prevenire problematiche talvolta anche fatali.

Vediamo, quindi, quali le cause di morte improvvisa nel degu e cosa si può fare per evitare che tale disgrazia possa avverarsi inaspettatamente.

Cause di morte improvvisa nel degu

Il degu, sebbene sia considerato un animale semplice da gestire, ha bisogno di cure per prevenire diverse patologie e altri problemi di salute.

degu
Degu domestici. (Foto AdobeStock-Amoreaquattrozampe.it)

Il degu anche chiamato degu del Cile è un roditore appartenente alla famiglia dei Cavidi.

È originario del Cile, come si può intuire dal nome e vive in gruppi sociali nel suo habitat naturale.

È molto attivo e giocherellone e ha bisogno solo del suo spazio per correre e giocare.

Si tratta perciò di un animale semplice da gestire che necessita di poche ma costanti cure, in quanto può essere vittima, come qualsiasi altro animale, di diverse patologie anche letali.

Ecco perché, in questo articolo, vi andremo a spiegare quali possono essere le cause di morte improvvisa nel degu.

Ecco l’elenco delle cause di morte improvvisa nel degu:

  • diarrea
  • infezioni
  • malattie cardiache
  • polmonite
  • stress
  • tumore
  • vecchiaia

Diarrea

La diarrea è una patologia che colpisce, frequentemente, il degu sia in tenera età che in età avanzata, causata da un batterio chiamato Lawsonia intracellularis.

Questa condizione, è una grave causa di morte improvvisa e si può facilmente riconoscere osservando la coda e in alcuni casi l’addome bagnati dell’animale.

Infezioni

Il degu può essere colpito da diverse tipologie di infezioni, come quelle virali, batteriche, parassitarie e fungine.

Queste infezioni possono progredire e causare tumori, come il tumore della pelle, o noduli meno pericolosi come ascessi.

Per tutte queste ragioni è importante tenerli sotto controllo e sottoporre sempre l’animaletto a visite di controllo.

Malattie cardiache

Tra le principali malattie cardiache c’è l’infarto, una causa mortale che può insorgere da forte stress, ma non solo.

Altre cause delle malattie cardiache possono essere dovute alla genetica, ad esempio: l’insufficienza cardiaca congestizia, o ereditarie come la polimiopatia.

I segnali di una problematica cardiaca nel degu, si possono manifestare attraverso difficoltà respiratorie e/o il colore bluastro della pelle, anch’esso può essere un segnale d’allarme.

Polmonite

La polmonite è la seconda cause di morte immediata più diffusa in tutti i roditori.

Non è facile, però accorgersi della patologia nell’animale, poiché nella fase iniziale la malattia, non mostra segnali.

Successivamente, il degu apparirà stanco, apatico, rifiuta il cibo, il mantello apparirà opaco e spettinato.

La polmonite è un virus portato da batteri appartenenti alla famiglia delle Staphylococcaceae, ma anche la Pasteurella pneumotropica o il Mycoplasma pulmonis.

Stress

Lo stress negli animali come nell’uomo è una vera e propria patologia, anche se nasce da cause differenti.

Questa condizione spesso può provocare un indebolimento del sistema immunitario dell’animale, ma anche un infarto e determinare la morte improvvisa del degu.

Una forte forma di stress negli animali può nascere da cambiamenti della dieta, dell’habitat, ma anche per la mancanza di igiene, esercizio fisico scarso o anche forti rumori.

Osservando l’animale, quotidianamente è possibile, però percepire il suo malessere ed intervenire in tempo per risolvere il problema.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Tumore

Si distinguono in tumori benigni e maligni, ma sono quelli maligni a distribuire in tutto l’organismo altri piccoli tumori chiamati metastasi.

Tali metastasi se non bloccate prima della totale diffusione, diventano incurabili e di conseguenza mortali.

A causa del rapido metabolismo, lo sviluppo della malattia può essere molto più veloce, causando la morte dell’animale in pochi giorni.

I problemi digestivi, assieme alle neoplasie, sono le malattie più comuni tra i roditori.

Potrebbe interessarti anche:Dove allevare il Degu: la gabbia ideale per un alloggio confortevole

Vecchiaia

Il degu ha un’aspettativa di vita più lunga rispetto a tutti gli altri roditore, come infatti può raggiungere i 10 anni di vita.

Purtroppo però, raggiunto il massimo della sua vita, non si può potrà fare più di tanto.

Inevitabilmente, verrà colpito da malattie dovute proprio all’età e dalle quali difficilmente potrà guarire.

Gestione cookie