Home Non solo Cani e Gatti Come capire il linguaggio del corpo del furetto

Come capire il linguaggio del corpo del furetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:53
CONDIVIDI

Vi siete mai chiesti come può il furetto comunicare con voi? Ecco come capire attraverso il linguaggio del corpo del furetto cosa vuole dirvi.

come capire il linguaggio del corpo furetto
Come capire il linguaggio del corpo del furetto (foto iStock)

I furetti sono mammiferi che amano molto la famiglia e sono sempre allegri. Come ogni altro animale domestico anche il furetto comunica con voi attraverso il linguaggio del loro corpo.

Infatti con la sua ”danza della gioia” potrebbe dirvi che vuole giocare con voi, ma esistono anche altri comportamenti che potrebbero comunicarvi che il mammifero è dispiaciuto o malato. Vediamo insieme allora i vari atteggiamenti che possono avere i furetti e cosa vogliono comunicarvi.

Linguaggio del corpo del furetto: quando vuole giocare

furetto in gabbia
Furetto in gabbia (Foto Pixabay)

Come detto in precedenza se il furetto vuole giocare con voi potrebbe effettuare la ”danza della gioia”, a vederlo potrebbe sembrare aggressivo ma non è affatto così.

Se notate che il vostro mammifero inizia a gonfiare la coda, a mostrare i denti, a lanciare la testa all’indietro e a saltellare dappertutto sta effettuando la sua danza della gioia, il che vuol dire che vuole giocare con voi.

Un altro comportamento che vi può far capire che il vostro mammifero desidera giocare con voi, è il suo scalciare il terreno. Per giocare con lui potete imitare il suo comportamento, prendendo il terreno con la mano e tirarlo indietro velocemente.

Questo incoraggerà il vostro mammifero a scatenarsi e a giocare lottando. Ricordate che furetti amano lottare con voi o con altri esemplari, è il loro modo di divertirsi.

Anche se può sembrare spaventoso, se un furetto si lancia verso di voi è un segnale che vuole giocare. Infatti salterà su di voi e dopo scapperà per farvi unire al gioco.

In questo caso potreste inseguire giocosamente il furetto e lasciare che quest’ultimo faccia lo stesso con voi. Inoltre potreste anche far muovere una coperta sul pavimento e lasciare che il mammifero la insegua.

Inseguire le cose è un gioco molto amato dai furetti, quindi potresti farlo anche lanciandogli una pallina o un peluche. Infine quando il vostro furetto è felice potreste notare che scodinzola, o anche ascoltare dei piccoli suoni cinguettanti che escono dalla sua bocca.

Linguaggio del corpo del furetto: quando il mammifero è infelice

Furetto
Furetto (Foto Pixabay)

Il linguaggio del corpo del vostro furetto può dirvi anche quando il mammifero è infelice. Mentre la ”danza della gioia” indica che il vostro animale vuole giocare con voi, ci sono atteggiamenti simili che possono comunicarvi che il furetto è infelice.

Infatti il suo mostrare i denti e gonfiare la coda sono segnali che possono indicare anche che l’animale è infelice o si sente minacciato.

Per questo bisogna saper notare la differenza del suono che emette il mammifero. Infatti se quest’ultimo si allontana da voi e ”urla” è perché è infelice, se invece emette un suono come se fosse un cinguettio, è felice.

Nel caso in cui il furetto sia stressato o turbato, noterete che si allontana da voi e si nasconde. Se il mammifero è stato appena adottato non bisogna preoccuparsi, in quanto è un comportamento normale.

In caso contrario è necessario portare il furetto dal veterinario. Il mammifero infine potrebbe sibilare e cercare di mordervi nel caso in cui desidera un po’ di spazio.

I segnali che il furetto sta male

Malattie del furetto trasmissibili
Malattie del furetto trasmissibili: quali sono (Foto Pixabay)

I comportamenti del furetto possono dirvi anche quando sta male. Infatti se il mammifero non ha energie per muoversi, potrebbe essere malato. Potreste notare anche una perdita di peso e inappetenza nel furetto.

Nel caso in cui provate a muovere il vostro amato mammifero e quest’ultimo inizia a piangere, significa che prova dolore, in questo caso potrebbe anche mordervi. Per questo motivo è importante portare l’animale dal veterinario. Altri sintomi che il furetto non sta bene, è il suo digrignare i denti, starnutire o tremare.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.