Home Non solo Cani e Gatti 14 Curiosità sul coniglio che forse non conoscevi

14 Curiosità sul coniglio che forse non conoscevi

CONDIVIDI

Conoscete davvero tutto del vostro coniglio? Oggi scopriremo alcune curiosità sul coniglio che forse non conoscevate.

curiosita sul coniglio
14 Curiosità sul coniglio che forse non conoscevi (foto Pixabay)

Diventati ormai animali domestici, i conigli non hanno bisogno di molte attenzioni, ma comunque necessitano di amore e affetto.

Sono diventati dei veri amici di giochi dei bambini, ma conoscete davvero tutto di questi animali simpatici? Oggi vedremo qualche curiosità che forse non sapevate sul coniglio.

Curiosità sul coniglio

giocare coniglio
Giocare col coniglio (Foto fonte iStock)

Negli ultimi tempi molte persone hanno deciso di adottare un coniglio come animale domestico, in quanto richiede poche attenzioni e poco spazio.

Bisogna comunque conoscere qualcosa in più dell’animale che si decide di adottare, vediamo allora con questa piccola lista di curiosità, di dare qualche informazione sul coniglio.

1. Non si deve bagnare

E’ consigliabile non lavare il proprio coniglio, in quanto l’acqua potrebbe spaventarlo. Solo in casi in cui il coniglio è sporco eccessivamente potreste bagnarlo ma con molta attenzione.

2. E’ un animale pulito

Come detto in precedenza il coniglio non ama l’acqua. Per lavarsi il coniglio si lecca proprio come fa un gatto. Il coniglio è un animale che tiene molto alla pulizia, infatti è capace di fare i propri bisogni ad un solo posto della sua gabbietta senza sporcare dappertutto.

3. Non è un roditore

Ebbene si, anche se si è sempre pensato che il coniglio fosse un roditore, non è proprio così. Il coniglio fa parte della famiglia dei lagomorfi, appartenente all’ordine dei mammiferi.

I lagomorfi sono provvisti di una coppia in più di incisori rispetto ai roditori, ma sono erbivori e amano mordicchiare tutto.

4. Comunica con il suo corpo

rabbit
14 curiosità sul coniglio (foto Pixabay)

I conigli comunicano con il linguaggio del corpo le loro emozioni, infatti se notate il vostro coniglio sdraiato sul pavimento con le orecchie molli significa che è spaventato, oppure se lo notate in piedi sulle gambe posteriori significa che sta per arrivare un pericolo.

Se invece il coniglio è felice, si sdraia rilassato con le punte delle orecchie rivolte in avanti.

5. Ama sedersi dentro le cose

Il coniglio ama giocare e nascondersi, è consigliabile infatti offrire al proprio animale una scatola o un tunnel dove lui può nascondersi all’interno.

6. Il coniglio fa le fusa

Come abbiamo detto i conigli usano il linguaggio del corpo per comunicare e anche loro fanno le fusa come i gatti. Se osserverete il vostro coniglio battere i denti o fare le fusa vi sta dicendo che è felice e vuole essere accarezzato.

7. Muove sempre il naso

Il naso del coniglio indica il suo umore, più è veloce il suo movimento più il coniglio è attento. Se il movimento del naso è più lento significa che l’animale è tranquillo.

Ma se il naso si ferma sta a significare che il coniglio è stressato o preoccupato.

8. Si sdraia con la pancia all’insù

capire se il coniglio vuole bene
Segnali e gesti d’affetto nel coniglio domestico (Foto Pixabay)

I conigli sono animali affettuosi e quando si trovano a loro agio e si fidano di voi si girano con la pancia all’insù per essere accarezzati.

9. Fa’ le piroette

Strano ma vero, forse il coniglio lo fa raramente ma quando è felice salta e fa capovolte, proprio come delle vere piroette.

10. Può guardare indietro senza girarsi

La vista dei conigli può raggiungere i 360 gradi per questo riescono a vedere anche dietro le loro spalle senza girarsi. Ma bisogna anche dire che nella loro visuale hanno un punto cieco proprio davanti alla faccia.

Ciò viene compensato da dei paletti sul muso in grado di individuare ogni cosa che è posta davanti a loro.

11. E’ intelligente

Il coniglio è un animale molto furbo, ma anche intelligente. Infatti esistono alcune razze facili da addestrare, qualche coniglio riesce a riconoscere anche il proprio nome e si avvicina quando lo si chiama.

E’ provvisto anche di un’ottima memoria, non dimentica esperienze negative ed emozioni forti.

12. Animale di gruppo

rabbit
14 curiosità sul coniglio (foto Pixabay)

In natura i conigli vivono in grandi gruppi. E’ bene quindi che in cattività un coniglio abbia la compagnia di almeno un suo simile e che non venga mai lasciato da solo, per evitare che esso sia triste o che possa annoiarsi.

13. Mangia i propri escrementi

Per far in modo che il transito intestinale del coniglio funzioni bene è necessario che mangi in modo regolare. Durante la notte l’animale può magiare i suoi escrementi, dov’è contenuta una sostanza necessaria per lui, la ciecotrofia.

14. I denti crescono costantemente

E’ opportuno procurare al coniglio un giocattolo di legno da rosicchiare, in quanto i suoi denti sono in continua crescita.
Nel momento in cui il coniglio non consuma un po’ i suoi denti potrebbe avere problemi o addirittura smettere di mangiare.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI