Home Non solo Cani e Gatti Geco leopardo incinta: come riconoscerla e cosa fare a riguardo

Geco leopardo incinta: come riconoscerla e cosa fare a riguardo

Vi siete mai chiesti come potete accorgervi se il vostro geco leopardo è incinta? Ecco come scoprirlo e cosa fare a riguardo.

geco leopardo incinta
Geco leopardo incinta: come riconoscerla e cosa fare a riguardo (Foto Adobe Stock)

I gechi leopardi sono considerati facili da allevare per coloro che sono esperti di rettili. Ma prepararsi per la prima covata può essere un compito difficile. Fortunatamente, un piccolo esame a casa può aiutarvi a capire se la vostra femmina è in grado di fare le uova. Vediamo insieme come capire se il geco leopardo è incinta e cosa fare a riguardo.

Geco leopardo incinta: stagione di accoppiamento

geco con uova
Geco leopardo incinta: stagione di accoppiamento (Foto Adobe Stock)

La prima considerazione per dedurre se il vostro geco leopardo femmina è gravida è il periodo dell’anno. I gechi leopardi seguono una stagione degli amori anche in cattività. La prima stagione degli accoppiamenti per questi rettili va da febbraio ad agosto.

Se sono presenti altri fattori durante questo periodo, il vostro geco può essere incinta. Siate consapevoli del fatto che le femmine possono produrre uova anche quando non è presente un maschio. Infatti, possono anche deporre uova non fertili.

Le uova crescono all’interno del corpo della femmina, di solito solo due alla volta, e vengono deposte da due a cinque settimane dopo l’accoppiamento. Durante queste settimane, potete notare che il vostro geco leopardo è meno attivo e trascorre il suo tempo sdraiato all’estremità calda del vivarium, potreste notare anche un gonfiore intorno al suo tronco.

Per esaminare il rettile incinta, potete sollevarlo delicatamente e guardare la sua pancia. Poiché la pelle del geco è relativamente sottile, dovreste essere in grado di vedere un paio di uova bianche, una su entrambi i lati, tra il tronco e le zampe posteriori.

Queste uova inizialmente saranno sferiche e cresceranno fino a diventare più ellittiche e saranno un po’ più grandi molto prima che la femmina le deponga. I gechi leopardi depongono due uova alla volta, anche se durante la prima e l’ultima covata della stagione possono deporre anche un solo uovo.

Geco leopardo incinta: cosa fare

uova geco
Geco leopardo incinta: cosa fare (Foto Adobe Stock)

Innanzitutto prima che il geco leopardo femmina deponga le uova è necessario offrirle un posto adatto, quindi prendete una vaschetta riempitela di 453 grammi di vermiculite e copritela con un coperchio.

Praticate un foro abbastanza grande in quest’ultimo per permettere al geco di strisciare dentro e fuori. Una volta che le uova sono state deposte, contrassegnate leggermente la parte superiore delle uova con un pennarello indelebile.

Dopodiché preparate una scatola per l’incubazione con 4 parti di acqua ogni 5 parti di vermiculite e mettete le uova all’interno, incorporandole a metà della vermiculite. La temperatura ideale per l’incubazione delle uova di geco leopardo è 26°C-32°C. Mantenete la vermiculite umida e ventilate le uova ogni settimana. Se queste ultime sono state adeguatamente curate, si schiuderanno in 45-65 giorni.

Potrebbe interessarti anche:

M.D.