Home Non solo Cani e Gatti L’istrice lancia le spine vero o falso: quando e perché lo fa

L’istrice lancia le spine vero o falso: quando e perché lo fa

E’ vero che l’istrice lancia le spine oppure si tratta solo di una leggenda? Tutto quello che c’è da sapere su questo strano fenomeno.

L'istrice lancia le spine
(Foto Pixabay)

A quanto pare non sembra essere nuova la teoria che vede i porcospini, e in particolare gli istrici, adottare questa tecnica: si dice infatti che l’istrice lancia le spine direttamente dalla sua schiena. Ma perché e in quali occasioni potrebbe reagire in questo modo? E’ probabile che si tratti di un racconto di fantasia ma una spiegazione logica potrebbe esserci: tutto quello che c’è da sapere su questo argomento.

Istrice o porcospino? Facciamo chiarezza

Molto spesso capita che dei nomi diventino sinonimi e finiscano con l’indicare la stessa cosa, anche se si tratta di due cose completamente differenti. E’ ciò che è accaduto al termine ‘porcospino’, che dovrebbe comprendere la ‘famiglia’ cui appartengono sia l’istrice sia il riccio.

Due istrici
(Foto Pixabay)

La differenza è proprio nelle ‘spine’, ovvero negli aculei, che da semplici ‘peli’ si sono trasformati in vere e proprie armi di difesa. Infatti si tratta di peli ricoperti di cheratina a placche: è questo che li rende così duri.

L’istrice utilizza questi aculei come vere e proprie armi, molto utili sia nella difesa sia nell’attacco. Ma da qui a pensare che possa addirittura ‘lanciarli’ il passo non è così breve.

Potrebbe interessarti anche: Un riccio in casa? Ecco cosa dovresti sapere prima di averne uno

L’istrice lancia le spine: vero o falso

Abbiamo già detto che gli aculei sono una buona arma di difesa e attacco, ma in che modo li utilizzano questi animali? In realtà il segreto è nella struttura stessa del pelo: ha infatti una sorta di gancio finale, che consente di ‘agganciarsi’ appunto alla pelle dell’animale attaccato.

Non solo si ‘conficcano’ nel corpo dell’altro ma sono anche difficili da rimuovere. Ma come ‘arrivano’ da un animale all’altro? Fin dall’antichità, il filosofo Aristotele e il drammaturgo Shakespeare sostenevano che appunto l’istrice le lanciasse per difendersi. Ma non è proprio così: è vero che si staccano dal corpo, e talvolta anche in modo violento, ma non vengono lanciate.

Potrebbe interessarti anche: Un animale esotico da tenere in casa? Scoprili tutti

L’istrice lancia le spine: quando e come lo fa

Dunque è vero che lancino le spine come fossero frecce appuntite? No, ma esse possono staccarsi dalla schiena quando l’animale è particolarmente eccitato.

L'istrice lancia le spine
(Foto Pixabay)

Pare infatti che, in particolari condizioni di ‘emozione’, essi rizzino la schiena: gli aculei che la ricoprono sfregano tra di loro, creando anche un suono allarmante che vale come avvertimento di un attacco ormai prossimo.

Il suo metallico degli aculei dovrebbe ‘spaventare’ i nemici e i predatori, ma non solo: i movimenti muscolari potrebbero far sì che le spine non ben ‘impiantate’ nella sua carne ‘schizzino’ via e si stacchino con violenza dal suo corpo per finire in quello di un altro che gli è vicino.

Ecco dunque svelato il ‘segreto’ di questa preziosa arma di difesa adottata dai mammiferi di questa famiglia: in fondo non era del tutto falsa la teoria che li vedeva come ‘lanciatori’ di frecce, no?

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Antonio D’Agostino