Home Non solo Cani e Gatti Pesce grasso: cause, sintomi e cosa fare a riguardo

Pesce grasso: cause, sintomi e cosa fare a riguardo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:51
CONDIVIDI

Il pesce è grasso? Potrebbe soffrire di obesità o avere altri problemi. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su questo argomento.

pesce grasso
Pesce grasso: cause, sintomi e cosa fare a riguardo (foto Adobe Stock)

Se notate all’improvviso il vostro pesce un po’ in sovrappeso, il primo pensiero che vi viene e che lo avete nutrito troppo. Potrebbe anche essere vero, ma le cause per cui il vostro pesciolino è ingrassato possono essere anche altre.

Qui di seguito vi elencheremo le varie cause per cui il pesce può diventare grasso e cosa bisogna fare per aiutare l’animale acquatico.

Pesce in sovrappeso: cause e terapie

pesce gonfio
Pesce in sovrappeso: cause e terapie (foto Pixabay)

Il pesce può diventare grasso per vari motivi, alcuni anche abbastanza pericolosi, che possono causare perfino la morte al pesce.

Malattie

Una delle cause per cui il pesce potrebbe essere più grande del solito, è perché soffre di qualche malattia. La patologia principale che colpisce i pesci d’acqua dolce facendoli diventare abbastanza grossi è l’idropisia.

Inoltre se il tuo amico acquatico ha contratto questa patologia presenterà anche le squame sporgenti. È importante mettere in quarantena il pesce in quanto questa malattia è contagiosa.

Solitamente l’idropisia è fatale per il pesce, ma il veterinario potrebbe aiutare il vostro amico prescrivendogli degli antibiotici adatti. Anche le malattie renali possono far ingrossare il pesce, in tal caso bisogna contattare il veterinario. Un altro motivo di ingrossamento del pesce potrebbe essere la presenza di un tumore.

Uova

Infine se il vostro pesce è gonfio ed è femmina, probabilmente potrebbe essere semplicemente incinta. In questo caso, potreste notare anche la macchia sull’addome che si allarga e diversi cambiamenti comportamentali.

Alimentazione eccessiva

Anche un’alimentazione eccessiva può portare il pesce ad ingrassare. Infatti una dieta eccessiva e cibi sbagliati possono causare problemi digestivi e costipazione nell’animale.

Potreste provare a nutrire di meno il vostro amico acquatico o offrirgli cibo più sano. Nonostante ciò è bene sapere che il cibo eccessivo può causare anche problemi più gravi a quelli digestivi.

Infatti un eccesso di alimentazione non solo significa più rifiuti, ma anche un aumento dei livelli di ammoniaca che diminuisce i livelli di ossigeno nell’acqua. Nel caso in cui il vostro pesce ansima sulla superficie dell’acqua significa che la qualità di quest’ultima è scarsa. Per aiutare il vostro pesce a non essere obeso, potreste semplicemente:

  • Dare la giusta quantità di cibo al pesce
  • Offrire il cibo giusto al pesce
  • Rimuovere il cibo non consumato

L’eccesso di cibo può essere motivo di morte nel pesce?

pesci
(foto pexels)

L’aumento di cibo è la principale causa di morte nei pesci. Contrariamente a ciò che si pensa la maggior parte dei pesci che muoiono per un’eccessiva alimentazione non hanno problemi gastrointestinali.

Infatti il problema non è dovuto alla quantità di cibo ingerita ma bensì al cibo che viene lasciato e diventa rifiuto nell’acqua, diventando tossico per il pesce. Per questo motivo è importante rimuovere sempre il cibo non ingerito dall’animale acquatico.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.