Home Cani Adolescenza del cane: uno studio rivela che è un’età complicata anche per...

Adolescenza del cane: uno studio rivela che è un’età complicata anche per Fido

Secondo uno studio, anche il cane vive una fase di adolescenza: ecco tutto quello che c’è da sapere sul periodo adolescenziale di Fido.

adolescenza cane
(Foto Pixabay)

L’adolescenza non è un periodo facile della nostra vita: sbalzi ormonali e cambi di umore sono all’ordine del giorno. Questo non riguarda solo gli esseri umani. Una ricerca scientifica, infatti, ha evidenziato come anche i nostri amici a quattro zampe attraversino una fase di turbolenza emotiva: scopriamo insieme i risultati dello studio sull’adolescenza del cane.

Lo studio sull’adolescenza del cane

Uno studio dell’Università di Newcastle, in Inghilterra, ha evidenziato come anche il cane attraversi una fase della sua vita molto simile a quella dell’adolescenza umana.

cucciolo di cane
(Foto Unsplash)

In questo particolare momento della loro esistenza, esattamente come i membri della nostra stessa specie, questi pelosetti diventano più turbolenti, scalmanati e disobbedienti.

L’adolescenza nel cane è un periodo che Fido attraversa intorno agli otto mesi di vita. Gli studiosi hanno esaminato 69 cani di questa età, selezionando razze note per la loro indole obbediente e facile da addestrare: Labrador, Pastore Tedesco e Golden Retriever.

Così, è stato possibile scoprire che, durante la fase adolescenziale, questi quattro zampe rispondevano con reticenza anche ai comandi più semplici, come il classico “seduto!”.

La scoperta più interessante? Il rifiuto di obbedire da parte dei cani si manifestava esclusivamente verso i loro proprietari. Nei confronti degli estranei, invece, i pelosetti risultavano bendisposti e disciplinati.

Tutte le fasi della vita di Fido

Oltre all’adolescenza, quali sono le altre fasi della vita del cane? Scopriamo insieme tutte le tappe dell’esistenza di questo pelosetto.

a che età un cucciolo diventa un cane adulto
(Foto Unsplash)

La vita di Fido è scandita da periodi decisamente simili a quelli che attraversa la nostra specie. Infatti, essa può dividersi in:

  • Infanzia;
  • Adolescenza;
  • Età adulta;
  • Vecchiaia.

Infanzia

L’infanzia è la prima fase della vita del cane, che va dalla nascita fino al compimento di 8 mesi circa del pelosetto.

Cucciolo di Bassotto
(Foto Pixabay)

In questa fase, il cucciolo impara cosa significhi essere un cane e vivere in branco.

Particolarmente importante è il ruolo della sua mamma, che durante il periodo cosiddetto sensibile costituisce un punto di riferimento e un esempio da seguire, da cui apprendere tutto su gioco, caccia e mondo circostante.

Adolescenza nel cane

L’adolescenza nel cane è un periodo compreso tra i 4-8 mesi e 1 anno e 6 mesi di Fido.

Restituisce cane adozione motivo
(Foto Wikipedia)

L’animale attraversa un periodo di ribellione e di scoperta di sé.

In generale, come abbiamo visto, manifesta un’indole sfrontata e disobbediente, che tende a sfumare con l’ingresso di Fido nell’età adulta.

Potrebbe interessarti anche: A che età un cucciolo diventa un cane adulto? Scopriamolo

Età adulta

Il passaggio a questa fase della vita del cane avviene tra i 12 mesi e i 3 anni.

acromegalia nel cane
(Foto Pixabay)

In questo periodo della sua vita, il quattro zampe è nel pieno delle sue energie e del suo entusiasmo.

Fido, infatti, risulta particolarmente vispo, attivo e felice: si dedica al gioco e all’attività fisica, alle esplorazioni e alle effusioni nei confronti della propria amata famiglia umana.

Potrebbe interessarti anche: Quando il cane diventa anziano: segnali e consigli per la vecchiaia del cane

Vecchiaia

Infine, l’ultima fase della vita di Fido è la vecchiaia. Questo processo di invecchiamento ha inizio dai 6 anni del cane.

steatite nel cane
(Foto Adobe Stock)

Per stabilire l’anzianità di Fido è molto importante considerare fattori strettamente individuali, come la stazza, lo stile di vita, le condizioni di salute e l’alimentazione del pelosetto.

I cambiamenti che avvengono in questa fase riguardano sia il fisico del cane, che può diventare più pigro e calmo, oltre che sviluppare una serie di disturbi visivi e a carico delle articolazioni, sia la sua mente.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

A. S.