Home Cani Adottare un Cane di Oropa: carattere, stile di vita e proprietario ideale

Adottare un Cane di Oropa: carattere, stile di vita e proprietario ideale

Adottare un Cane di Oropa: tutto ciò che ti serve sapere per capire se come deve essere il padrone ideale per questa razza di cane.

cane di oropa
(Foto AdobeStock)

Scegliere di accogliere in casa un animale domestico, è una valutazione da fare con consapevolezza e serietà.

Avere cura di un essere totalmente dipendente da noi non sempre è semplice, anche se si tratta di un cane.

La gestione di un cucciolo, comporta diversi cambiamenti, dovrete essere voi ad adattarvi al cane, poiché difficilmente accadrà al contrario.

Ad ogni modo, prima di accogliere un cucciolo di una qualsiasi razza è sempre opportuno informarsi sul carattere e sullo stile di vita.

Conoscere con anticipo le sue necessità, le problematiche e il comportamento vi permetterà di capire se adottare un Cane di Oropa è la scelta giusta per voi.

Adottare un Cane di Oropa: carattere e proprietario ideale

Il carattere, il comportamento, l’indole della razza è il primo passo per poter capire se siete i proprietari ideali del Cane di Oropa.

pastore di oropa
(Foto AdobeStock)

Per poter giungere alla conclusione del tipo di carattere del Cane di Oropa è fondamentale fare qualche accenno, alla storia di questa razza e alle caratteristiche.

Si tratta di un’antica razza canina da pastore, conosciuta anche come Cane da Pastore di Oropa o Pastore Biellese.

Il Cane di Oropa è originario del Piemonte e da sempre viene impiegato per il controllo e la conduzione delle greggi in tutto il territorio di Biella.

Il Cane d’Oropa è un cane di taglia media, con un’altezza al garrese 45-60 cm e un peso di 18-35 kg.

Dotato di un fisico particolarmente agile ed attivo, con una muscolatura asciutta e forte, proporzionato, elegante e potente allo stesso tempo.

Dopo questi brevi accenni sulla storia della razza e delle sue caratteristiche, è facile dedurre che si tratta di un cane con un carattere piuttosto indipendente e con un fisico robusto. 

Gode di buona salute, nonostante provenga da una regione il cui clima è piuttosto freddo.

Potrebbe interessarti anche: Razze di cani compatibili con il Cane di Oropa: caratteristiche e doti

Il Cane di Oropa, possiede un carattere equilibrato, intraprendente e coraggioso, senza essere però temerario.

È un cane molto territoriale, ma non aggressivo con le persone.

È affidabile, forte e di buon carattere, ma non propenso a grandi slanci d’affetto: si affeziona ma restando chiuso e riservato.

Piuttosto diffidente con gli estranei, ma difficilmente morde, a meno che non si senta minacciato.

Poco disponibile con altri cani, in particolare con soggetti dello stesso sesso. Insomma, la socializzazione precoce è una condizione necessaria.

In quanto esemplare da lavoro, ha bisogno di fare molto esercizio, per questo motivo, non è un cane adatto alle persone più anziane e nemmeno da lasciare solo con i bambini.

Se avete deciso di adottare un Cane di Oropa, sarà necessario instaurare fin da subito un rapporto basato sulla reciproca fiducia.

Potrebbe interessarti anche: Le principali razze di cane meno adatte ai bambini

Stile di vita del Cane di Oropa

Anche conoscere lo stile di vita del Cane di Oropa può tornare utile conoscere se siete davvero intenzionati ad adottarlo.

pastore di oropa
(Foto AdobeStock)

Il Cane di Oropa, come accennavamo precedentemente è una razza solida e robusta che se curata bene, con le dovute visite di routine e le vaccinazioni previste, può avere una durata di vita media pari a 12-15 anni.

Per quanto riguarda le attenzioni da dedicare alla cura del corpo e del mantello, essendo una razza provvista di un manto mediamente corto o semilungo, duro, setoso o lanoso, non porta via molto tempo (possono tranquillamente bastare 2 spazzolate a settimana).

I colori ammessi sono blue merle (ovvero grigio a macchie), nero con focature sugli occhi, tricolore, grigio a macchie con focature, fulvo e fulvo carbonato.

Tutti questi colori possono presentare delle aree bianche che però non devono estendersi oltre la metà dell’intera superficie del mantello.

Il Cane di Oropa, è un animale che dato il suo passato è ben predisposto all’addestramento. È molto intelligente e reattivo, non esita ad ascoltare il suo padrone.

Dotato di un’ottima memoria e di una buona percezione del comando, tanto da eseguirli molto velocemente.

È eccellente come cane da guardia, non esita a difendere il proprio territorio da qualsiasi minaccia o presenza estranea.

Inoltre, le sue doti di pazienza, di intelligenza e di moderazione ne fanno un perfetto cane non solo da guardia e da pastore ma lo rendono idoneo a diversi impieghi.

Proprio per questa sua indole da cane da pastore, è fondamentale concedergli libertà di uscire all’aperto e fare lunghe passeggiate quotidiane.

Preferisce vivere in giardino e non ama restare da solo in casa. È preferibile per chi ha poca esperienza, che non venga scelto come primo cane.

Per poterlo gestire occorre avere un certo polso ed una certa esperienza. Infine, se avete, deciso di adottare un Cane di Oropa è opportuno che vi rivolgiate ad allevamenti che possano garantire l’integrità dell’animale.

Sappiate, quindi che questa razza canina è allevata soltanto da privati nelle montagne del nord e centro Italia.

Ora, se tutte queste informazioni non vi sono bastate e necessitate di altre notizie, in questo articolo troverete tante altre curiosità sul Cane di Oropa. Per di più, potrete trovare tanti suggerimenti per il nome da dare al vostro cucciolo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.