Home Cani Adottare un Cao de Agua Portoghese: carattere, stile e padrone ideale

Adottare un Cao de Agua Portoghese: carattere, stile e padrone ideale

Adottare un Cao de Agua Portoghese: tutto ciò che vi serve conoscere per capire come deve essere il padrone ideale per questa razza.

cao de agua portoghese
(Foto AdobeStock)

Il Cao de Agua Portoghese, è un cane molto versatile, perciò che abbiate bisogno di un cane da compagnia o da riporto, da assistenza non vedenti, come anche per la Pet therapy, sappiate che questa razza è tutto questo e tant’altro.

Proprio in considerazione delle tante sfaccettature della razza, valutate il tempo che potete dedicargli, prima di accoglierlo in casa.

Scoprite, quindi, in base al carattere e allo stile di vita, se adottare un Cao de Agua Portoghese è la razza giusta per voi e la vostra famiglia.

Adottare un Cao de Agua Portoghese: carattere e proprietario ideale

Per capire se la scelta di adottare un Cao de Agua Portoghese è quella giusta per voi, è fondamentale avere una conoscenza base della razza.

cao de agua portoghese
(Foto AdobeStock)

Conoscere preventivamente il carattere, lo stile di vita e le necessità della razza che si intende adottare prima ancora di aver portato il cucciolo a casa, è una mossa arguta.

Per poter capire con che tipo di cane abbiamo a che fare è importante partire da una breve conoscenza delle origini e delle caratteristiche fisiche, fino poi ad arrivare al carattere e allo stile di vita.

Il Cao de Agua Portoghese, è un cane di taglia media, con un’altezza compresa tra i 52 e i 57 cm e un peso compreso tra i 19 e i 25 chilogrammi.

È dotato di pelo spesso, forte ed uniforme. Non è provvisto di sottopelo ma il pelo è a crescita continua. Non effettua la tipica muta stagionale e la lunghezza da tenere la decidete voi.

Esistono, però, due varietà di Cao de Agua, la prima mostra un pelo lungo e leggermente ondulato, brillante e vaporoso.

L’altra invece corto con piccoli ricci piatti, cilindrici e molto stretti, molto più spesso.

Per i colori, invece c’è: nero, il bianco e il marrone in svariate tonalità, tuttavia ci sono anche esemplari ben accetti con un mantello nero e bianco, o marrone e bianco. A voi la scelta!

Il Cao de Agua Portoghese, nasce come cane principalmente da lavoro ma si mostra da subito molto versatile.

Attualmente è impiegato in tantissime attività, ad esempio: cane da compagnia, da riporto, da ricerca stupefacenti, assistenza non vedenti, audiolesi, salvataggio, soccorso, pet therapy, ricerca in superficie o su macerie di persone scomparse.

Caratterialmente è un cane socievole, allegro, affettuoso e docile, ma con un forte istinto territoriale e diffidente verso gli estranei.

È intelligente e predisposto all’addestramento, sta bene anche in presenza di altri animali ma può risultare possessivo.

Abbaia solo quando necessario, piuttosto occorre stare attenti se trascorre tanto tempo all’esterno in quanto possiede un forte istinto di fuga, va tenuto in grandi zone recintate.

Potrebbe interessarti anche: Cao de agua: razza, caratteristiche, carattere e salute

Stile di vita del Cao de Agua Portoghese

Non ci resta che conoscere lo stile di vita del Cao de Agua Portoghese e capire se si stratta della razza giusta per voi.

cao de agua portoghese
(Foto AdobeStock)

Il Cao de Agua Portoghese è un cane che può adattarsi a vivere in appartamento, ma necessita di uscire più volte al giorno e soprattutto avere la possibilità di recarsi al mare o in corsi d’acqua, di frequente.

Si tratta di un cane molto vivace e dinamico, in grado di svolgere diverse attività, quali:

  • riporto;
  • ricerca stupefacenti;
  • assistenza non vedenti, audiolesi;
  • salvataggio, soccorso;
  • pet therapy;
  • compagno di nuoto;
  • ricerca in superficie o su macerie di persone scomparse.

Potrebbe interessarti anche:Malattie del Cao de Agua Portoghese: patologie comuni della razza

Riesce a stare da solo in casa, intrattenendosi con qualche giocattolo, poiché soffre molto la noia.

Purtroppo, la razza è predisposta a diverse patologie delle articolazioni e oculari.

Ciò nonostante, se ben tenuto può avere una durata di vita di circa 12-15 anni. Va spazzolato almeno una volta alla settimana con un cardatore.

Non trattandosi, un cane pigro, il suo padrone ideale è una persona dinamica che non conosce la pigrizia e piuttosto sportiva, in quanto necessita di molto movimento e adora nuotare.

Potrebbe interessarti anche: Cura del pelo del Cao de Agua Portoghese: dalla toelettatura al bagnetto

Come accennavamo precedentemente, questo cane sente proprio il bisogno di recarsi in acqua e lo si intuisce già dal nome che gli hanno dato.

Per tale motivo, è opportuno tenere in considerazione di quanto tempo necessita per stare bene e vivere felice.

Ricordatevi che se avete deciso di adottare un Cao de Agua Portoghese, è sempre bene rivolgersi ad allevamenti.

Strutture certificate presenti anche in Italia, una si trova a Certaldo, in provincia di Firenze.

Essendo forse l’unico allevamento, ciò influisce molto sul prezzo. Come infatti, il costo medio si aggira intorno ai 1.800 Euro

Se per adottare un Cao de Agua Portoghese queste informazioni non vi dovessero bastare, in questo articolo troverete tante altre curiosità su questa razza.

Oltre a ciò, potrete trovare anche tanti suggerimenti per il nome da dare al vostro cucciolo.