Home Cani Adozione cane o gatto: i benefici per la prevenzione e cura delle...

Adozione cane o gatto: i benefici per la prevenzione e cura delle malattie cardiache

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:36
CONDIVIDI

Non solo farmaci, dieta equilibrata, stile di vita sano e attività fisica. Per prevenire e curare le malattie del nostro cuore arrivano in aiuto i nostri amici pelosi a quattro zampe: ecco il nesso tra l’adozione di un cane o un gatto e il cuore del padrone.

adozione cane gatto
Animali domestici: il cuore ringrazia (Foto Pixabay)

Che l’adozione di un animale porti in casa e all’uomo innumerevoli benefici è risaputo. Amore, coccole, affetto, feste e fedeltà assoluta sono le prerogative degli amici pelosi che però “nascondono” altre virtù. Come quelle legate alla salute e al benessere del cuore dell’uomo. Diverse ricerche hanno infatti dimostrato che la presenza in casa degli amici pelosi aiuta a prevenire e a curare le patologie cardiache. Come? Qualche anno fa l’American heart Association ha dichiarato in un comunicato che avere un cane o comunque un animale domestico è “con tutta probabilità associato ad una diminuzione dei rischi di cardiopatie“.

Potrebbe interessarti anche: La Pet Therapy in Italia e le sue numerose applicazioni

Benessere cardiaco… non solo adozione cane o gatto ma anche capre, pesci, scimmie, rettili e “virtuali”

accarezzare il gatto
Benefici di accarezzare il gatto: gesti che fanno bene al cuore (Foto Adobe Stock)

L’autore principale dello studio, Glenn Levine del Baylor college of medicine di Houston in Texas, che analizzò tantissime ricerche in materia, dichiarò: “I dati più forti sono quelli legati appunto ai cani ma non vogliamo in alcun modo diminuire i benefici che possono provenire dall’avere altri animali domestici come i gatti. Una serie di studi hanno mostrato effetti positivi dall’avere capre, pesci, scimmie e persino rettili. Un esperimento ha evidenziato un beneficio anche nella risposta cardiovascolare allo stress anche dal giocare con un ‘animale virtuale’ in video“.

Ma perché gli animali portano questi benefici? Questi quelli legati all’avere un cane la American heart association:
– l’esercizio fisico (per cui i padroni camminano di più e più spesso);
– la pressione sanguigna generalmente più bassa;
– bassi livelli di colesterolo;
– meno obesità;
– migliore gestione delle situazioni di stress;
– riduzione dell’ansia (anche solo accarezzare il cane)
– forse semplicemente “quando si ha un animale si è più felici” dichiarò Levine.

Anche i felini “fanno la loro parte”. Accarezzare un gatto e ascoltarne le fusa stimola il rilascio dell’ossitocina; questo è l’ormone della felicità che alimenta il buon umore e allontana lo stress agendo in maniera positiva sulla pressione arteriosa e sulla frequenza cardiaca.