Home Cani Alimentazione Cani Cosa dare da mangiare al Bulldog Francese: alimentazione corretta

Cosa dare da mangiare al Bulldog Francese: alimentazione corretta

Se hai un Bulldog Francese, è importante fornire al tuo Frenchie una corretta alimentazione per farlo vivere felice ed in salute.

Bulldog Francese alimentazione mangiare dieta
(Foto Pixabay)

Parte dell’impegno di un padrone di cani è fornire al nostro pelosetto una dieta corretta, con cibo di buona qualità e basata sulle sue esigenze nutrizionali. Il Bulldog Francese è un cane con specifiche necessità alimentari, soprattutto in base alla sua età, abitudini di vita e caratteristiche del singolo esemplare.

Tipi di cibo per il Bulldog Francese

In base alle varie differenze a cui abbiamo accennato, il nostro Frenchie avrà dei bisogni unici che dobbiamo soddisfare con una dieta apposita.

Bulldog Francese alimentazione mangiare dieta
(Foto Pixabay)

Ci sono vari tipi di cibo per cani, e per questa razza dobbiamo scegliere il tipo corretto anche in base alla sua età e al suo stile di vita.

Ma spesso, molto dipende anche dal nostro cane: se è un po’ schizzinoso, o ha delle allergie alimentari, dovremo regolarci di conseguenza.

Meglio quindi provare progressivamente vari cibi, facendo attenzione alle reazioni del nostro Frenchie e così trovare il perfetto cibo per lui / lei.

Il cibo secco, ad esempio, è il tipo di cibo per cani più popolare. Si tratta di un ottimo cibo per alcuni motivi, ma ha anche dei lati negativi.

Ad esempio, mantiene i denti forti, dura a lungo, è molto economico, ed ha tutti i contenuti nutrienti necessari al nostro cane.

Ci sono anche dei contro, come il fatto che alcune versioni sono di qualità bassa, possono includere ingredienti non adatti al nostro cane, e la poca umidità può portare stitichezza.

Il cibo umido, invece, è molto morbido per il suo alto contenuto di acqua. Adorato dai nostri pelosetti per il sapore, è adatto anche a cani con problemi di masticazione o anziani.

I lati negativi sono però il fatto che, non essendo masticabile, non aiuta la salute dei denti del nostro cane. Inoltre, è più costoso del cibo secco e può causare feci molli.

Abbiamo già in passato parlato del confronto tra cibo secco ed umido per cani, per capire quale è più adatto al nostro animale domestico.

Inoltre, è possibile facilmente preparare cibo per cani in casa, in modo da verificare attentamente quali ingredienti usare e quali evitare per il nostro cane.

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione del cane: perchè, quando e come variare la dieta di Fido

Come scegliere il cibo per il nostro cane

Come abbiamo anticipato, il tipo di cibo da scegliere per il nostro Bulldog Francese dipenderà dalle sue esigenze specifiche, in base a vari fattori.

Bulldog e ciotola
(Foto Pixabay)

Se è un cucciolo, un adulto o un anziano, avrà esigenze diverse. Se avrà allergie o uno stile di vita particolare, avrà dei bisogni particolari. Bisogna scegliere in base al nostro cane.

Alcune esigenze però sono oggettivamente necessarie per ogni cane. Questi sono aspetti da tenere in conto sempre per il nostro animale domestico.

  • Sostanze nutritive: il nostro Frenchie deve riuscire ad ottenere la giusta quantità di sostanze nutritive, comprese di sali minerali (importanti per un corretto funzionamento muscolare) e vitamine (fondamentali per la pelle, il pelo, i denti e le ossa), ma anche grassi (importanti per avere energia).
  • Età: in base all’età del nostro cane, sceglieremo un cibo adatto a lui / lei. Un cucciolo avrà esigenze totalmente diverse da un cane anziano, ad esempio.
  • Controllare gli ingredienti: è importante, nello scegliere il cibo per il nostro cane, controllare quali sono gli ingredienti utilizzati per produrlo. La maggior parte dei cibi più equilibrati contengono ingredienti di buona qualità, ma non sempre sono adatti al nostro cane e al suo stile di vita.
  • Stile di vita e attività fisica: se abbiamo un Bulldog Francese particolarmente vivace ed attivo, potrebbe aver bisogno di un contenuto maggiore di proteine.
  • Allergie alimentari: come già anticipato, teniamo sempre presente che se il nostro cane ha allergie ad ingredienti particolari dobbiamo evitarli assolutamente.
  • Gruppi alimentari fondamentali: in ogni cibo, i vari gruppi di alimenti che sono indispensabili alla corretta alimentazione del nostro cane sono sei. Questi sono: i carboidrati (per l’energia), le proteine (per la formazione e il mantenimento dei tessuti muscolari), l’acqua (per trasportare i nutrienti), i grassi (per l’energia, la pelle ed il pelo), vitamine (per la salute ed i processi biochimici), sali minerali (per le ossa, i denti e per il metabolismo).

Potrebbe interessarti anche: Prendersi cura del pelo del Bulldog Francese: dalla toelettatura al bagnetto

Altri consigli per una dieta perfetta del Frenchie

Come noi umani, anche i cani hanno bisogno di variare la loro dieta. In fondo, nessuno vorrebbe mangiare sempre lo stesso piatto per tutta la sua vita!

Cane in piscina
(Foto Pixabay)

Variare l’alimentazione del nostro cane è fondamentale, o Fido potrebbe stancarsi del suo cibo, diventare un po’ sensibile a quella tipologia o sviluppare allergie alimentari.

Quando cambiamo il suo cibo, però, dobbiamo far attenzione alla reazione del nostro Bulldog Francese. Facciamo un passaggio progressivo, mescolando una quantità sempre maggiore al vecchio cibo.

Man mano, sostituiamo totalmente il cibo con quello nuovo. Se notiamo segni come problemi digestivi o mal di stomaco, aspettiamo un po’ prima di aumentare le dosi del nuovo alimento.

Inoltre, facciamo attenzione che il nostro Frenchie non mangi troppo velocemente, che abbia sempre una ciotola di acqua fresca e pulita a disposizione, che si riposi dopo mangiato (per evitare problemi di stomaco), e a non esagerare con le dosi.

Per ogni problema o comportamento bizzarro, in ogni caso, meglio chiedere consiglio al nostro veterinario di fiducia.

F. B.