Home Cani Razze di cani Bulldog Francese o Bouledogue Francese: carattere, prezzo, cuccioli

Bulldog Francese o Bouledogue Francese: carattere, prezzo, cuccioli

Il Bulldog Francese, di origine inglese nonostante il nome, è di taglia piccola, legato al padrone e spesso può risultare appiccicoso. Questo cane preferisce stare in compagnia del gruppo sociale e vuole tante coccole.

Perfetto per vivere in appartamento al caldo. Questo lo rende anche adatto agli anziani e i sedentari. É gestibile, obbediente e facile da educare anche per gli inesperti. Si presta come cane da guardia e cerca di difendere i suoi cari.

Allegro, giocherellone e attivo, ma si sconsiglia ai padroni sportivi perché non è adatto per fare esercizio fisico intenso. Ama giocare con i bambini, ma è sempre necessaria la supervisione dei genitori, perché spesso mostra un certo livello di possessività.

Di razza brachicefala ha difficoltà di gestire i cambiamenti di stagione. Preferisce stare in compagnia e non adora la solitudine.

Caratteristiche

Quali sono le caratteristiche principali del Bulldog Francese?

Bulldog francese cucciolo
Bulldog francese cucciolo
  • Tipo d’impiego: Cane da compagnia e da guardia
  • Taglia: Piccola
  • Vita Media: 12-14 anni
  • Altezza maschio: 28-31 cm
  • Altezza femmina: 28-31 cm
  • Peso maschio: 10-14 Kg
  • Peso femmina: 8-14 Kg
  • Riconoscimento: ENCI

Carattere e stile di vita

Il Bouledogue Francese ha un temperamento socievole, vivace e giocherellone. Purtroppo, data la sua formazione del muso con canna nasale corta, si consiglia di non farlo stare troppe ore al caldo, in estate, perché ha problemi a respirare con facilità.

I colpi di calore sono spesso fatali. Anche in inverno ha delle difficoltà perché l’assenza di sottopelo non gli permette di avere una protezione dal freddo e dall’umidità, infatti si preferisce farlo dormire in casa e non fuori al giardino.

Il suo aspetto fisico lo porta anche ad avere delle difficoltà a vivere in luoghi piccoli e senza aria. É perfetto per vivere in città, sia in appartamento che in una villa con giardino.

Gli piace stare in casa accanto al padrone. In giardino non è necessaria la recinsione del perimetro, perché non scappa, anzi gli piace giocare e correre in libertà.

La convivenza con gatti o piccoli animali domestici può essere fatta in modo sereno. Con i suoi simili, invece, non è molto socievole, in particolari con quelli dello stesso sesso. Per coabitare senza screzi è possibile farli crescere insieme.

Essendo affezionato al gruppo sociale, lo porta ad essere protettivo e quindi potrebbe essere anche un buon cane da guardia.

Attenzione però che non è del tutto affidabile perché si può facilmente abbindolare con una carezza o degli snack. Non abbaia tantissimo, lo fa solo nel momento in cui vuole far capire qualcosa che non va.

Infatti, viene identificato tra le razze pigre poiché preferisce la serenità e la pace.

Anche se in passato era un cacciatore di topi, l’istinto da predatore è scomparso con il tempo. Non risulta aggressivo o diffidente con gli estrani, ma l’attaccamento al padrone lo porta ad essere riservato.

Prezzo: quanto costa un cucciolo di Bulldog Francese

Per trovare un cucciolo registrato con pedigree in Italia è possibile andare in qualsiasi regione tranne il Molise, Trentino Alto Adige e il Molise.

Tra gli allevamenti con riconoscimento Enci è possibile trovare il bulldog francese con un costo che oscilla dai 900 ai 1500 euro.

Il budget mensile è di 30 euro, così da soddisfare i bisogni di questa razza. Abbiamo già parlato dei nostri consigli per adottare un Bulldog Francese.