Home Cani Alimentazione Cani Alimentazione del Catahoula Leopard Dog: cibi, dosi e frequenza pasti

Alimentazione del Catahoula Leopard Dog: cibi, dosi e frequenza pasti

Alimentazione del Catahoula Leopard Dog, tutti gli alimenti adatti, nelle dosi giuste e nei tempi adeguati per nutrire questa stupenda razza di cane.

catahoula Leopard Dogs
(Foto AdobeStock)

In questo articolo tratteremo dell’alimentazione del Catahoula Leopard Dog, un fantastico esemplare di origini americane, molto poco diffuso in Europa.

Il tipo di alimentazione, come del resto le dosi hanno la loro importanza e per potersi ben regolare è opportuno conoscere non solo la razza ma anche lo stato di salute e lo stile di vita del cane in questione.

Potrebbe sembrare strano parlare di alimentazione di una specifica razza ma ogni esemplare necessita di attenzioni particolari ed una tipologia di dieta per esso prevista. Vediamo quindi l’alimentazione del Catahoula Leopard Dog.

Alimentazione del Catahoula Leopard Dog: quantità

Per conoscere l’alimentazione ideale per il tuo Catahoula Leopard Dog è opportuno approfondire la conoscenza di questa razza.

(Foto AdobeStock)

Il Catahoula Leopard Dog è un cane di taglia medio-grande di circa 25-40 chilogrammi, con una corporatura muscolosa e un temperamento attivo.

Questo cane ha bisogno della giusta dose di attività ed esercizio che lo mantiene allenato e in salute. Come infatti, necessita di fare passeggiate e corse al parco per poter sfogare le sue energie.

Avere queste informazioni diventa fondamentale per poter stabilire quanta energia brucia questo cane ma occorrerà anche tenere presente il sesso, l’età, la corporatura e lo stato di salute dell’animale.

Ecco perché, gli esperti consigliano di informarsi su queste notizie e cominciare poi a somministrare un’alimentazione corretta fin da cucciolo, anche per scongiurare patologie future.

Un cibo bilanciato deve quindi comprendere la giusta quantità di: proteine, grassi, sali minerali (soprattutto calcio).

A parte la breve parentesi della nascita, dove ci pensa il latte materno a nutrirlo (o un latte artificiale specifico).

Successivamente, tra la sesta e la settima settimana inizia lo svezzamento e il cucciolo di Catahoula Leopard Dog inizierà a mangiare cibi solidi.

Per essere più precisi gli esperti consigliano di alimentare il cucciolo in questo modo:

  • nei primi giorni di vita ogni due ore (anche la notte);
  • fino ai 3 mesi quattro volte al giorno;
  • tra i 3 e i 6 mesi tre volte;
  • dopo i 6 mesi due volte.

In merito alla quantità sarà possibile regolarvi seguendo le tabelle dietro le confezioni di mangimi per cani e tenendo presente sempre dei fattori precedentemente elencati.

La quantità ideale di cibo dipende molto dal peso e dal lavoro che il cane svolge durante la giornata.

Generalmente un Catahoula Leopard Dog può ricevere fino a circa 385 grammi al giorno.

Cosa dare da mangiare al Catahoula Leopard Dog: nutrienti

Come abbiamo appena visto nel paragrafo precedente è importante dare le giuste quantità di cibo al proprio Catahoula Leopard Dog. Ma in particolare in cosa consiste il pasto di questa razza?

È possibile offrire un pasto allo stesso modo completo, sia che si voglia somministrare formule che si trovano nei negozi per animali, sia che si vogliano preparare dei pasti freschi in casa, applicando una dieta BARF.

Occorre, però, fare attenzione che contengano i seguenti valori nutritivi:

  • proteine: responsabili dello sviluppo e della crescita del tono muscolare e delle ossa del cane;
  • carboidrati: ricchi di zuccheri che apportano le maggior energie e fibre, le quali sono necessarie per poter effettuare una buona digestione;
  • fibre: favoriscono un regolare movimento intestinale;
  • grassi: conosciuti anche con il nome di aminoacidi, omega 3 e 6 o oli. Sono un’importante fonte di energia e i principali responsabili per il trasporto di sostanze nel corpo e per il supporto e lo sviluppo delle articolazioni e del sistema nervoso;
  • vitamine e minerali: aiutano a mantenere forte e sano il sistema immunitario.

Ricordiamoci sempre che le crocchette o le scatolette devono contenere almeno il 35% di proteine, quindi più carne rispetto al resto.

Altri consigli per una corretta alimentazione del nostro Catahoula Leopard Dog, sono:

  • acqua sempre a disposizione;
  • pasti dovranno essere composti principalmente da carni e solo in minima parte da cereali e fibre;
  • vietati i spuntini troppo frequenti;
  • pasti somministrati a orari regolari.

Potrebbe interessarti anche: Catahoula Leopard Dogs: razza, caratteristiche, carattere e salute

I rischi di un’alimentazione non corretta: cosa non dare al Catahoula Leopard Dog

L’alimentazione è sicuramente ciò che maggiormente influisce sulla salute del tuo Catahoula Leopard Dog.

Catahoula Leopard Dog
(Foto AdobeStock)

Per questo alcuni alimenti al cane gli sono assolutamente vietati come ad esempio: cibi speziati, eccessivamente conditi o salati, formaggi fermentati, legumi, fritti, pane fresco, dolci e cioccolata (particolarmente pericolosa soprattutto per i cuccioli) e bevande come il caffè. 

Gli esperti sconsigliano ampiamente di dare al proprio cane, qualsiasi razza esso sia, gli avanzi dei propri pasti. Il cibo deve essere sempre di qualità e adatto, in base alla razza, al peso e all’età dell’animale.

Laddove, invece, l’alimentazione del cane dovesse essere poco adatta, l’animale mostrerà dei segnali molto evidenti sul proprio corpo a partire dalla pelle fino al pelo.

Tuttavia, anche i sintomi a carico dell’apparato digerente del cane sono davvero moltissimi e se continuano nel tempo, anche a fronte di un cambio di cibo, è meglio una visita dal veterinario per escludere patologie più serie.

Inoltre, poi, a causa di una cattiva alimentazione, c’è la possibilità che il tuo Catahoula Leopard Dog non riceva dal suo cibo tutti i nutrienti di cui ha bisogno.

Potrebbe essere carente di proteine, di vitamine o di acidi grassi Omega 3 (le nostre crocchette con pesce azzurro ne sono ricche) che contribuiscono tutti quanti alla salute e alla bellezza del pelo e della pelle del cane.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Raffaella Lauretta