Home Cani Alimentazione Cani Alimentazione dell’Irish Glen of imaal Terrier: cibi, dosi e rischi della sua...

Alimentazione dell’Irish Glen of imaal Terrier: cibi, dosi e rischi della sua dieta

Cosa non dovrebbe mai mancare nell’alimentazione dell’Irish Glen of imaal Terrier? Consigli e indicazioni utili sulla sua dieta.

Alimentazione dell'Irish Glen of imaal Terrier
(Foto AdobeStock)

Non è affatto semplice capire da soli il tipo di cibo più adatto al nostro amico a quattro zampe e, per giunta, potrebbe anche fargli correre rischi per la sua salute. Quindi un veterinario di fiducia potrà sicuramente darci ottimi consigli, ma per un padrone è sempre opportuno conoscere il più possibile sull’alimentazione dell’Irish Glen of imaal Terrier, qualora si volesse adottarne uno.

Alimentazione dell’Irish Glen of imaal Terrier: la scelta dei cibi giusti

Per questo Terrier dalle origini nordiche, in realtà la scelta dei cibi è sempre stata quella industriale (o comunque la più diffusa): infatti questo cane deve essere abituato fin da cucciolo ad un cibo di ottima qualità, che sia casalingo o industriale.

Irish glen of Imaal Terrier
(Foto AdobeStock)

Poiché non è un cane noto dalle nostre parti, le informazioni sulla sua alimentazione ideale si limitano a dare indicazioni su crocchette di ottima qualità. A quanto pare dunque è fondamentale che si tratti di cibo industriale, su cui non si dovrà andare mai a ‘risparmiare’.

Alimentazione dell’Irish Glen of imaal Terrier: le dosi e la frequenza dei pasti

Ma quante volte al giorno dovrebbe mangiare un Irish Glen of imaal Terrier? Per sua fortuna non si tratta di un cane che ingrassa facilmente: la costante attività fisica e il movimento, gli danno la possibilità di non ingrassare facilmente. Sebbene il rischio di sovrappeso canino non vi sia, è meglio non esagerare con le porzioni.

Irish glen of Imaal Terrier
(Foto AdobeStock)

E quante volte al giorno dovremmo somministrargli il cibo? Pare che l’ideale sia limitarsi a due volte al giorno. Ma in base all’età, all’attività fisica e allo stato di salute generale del cane, potrebbe essere utile anche riunire il cibo in un unico pasto alla giornata.

Potrebbe interessarti anche: Scopri le razze di cani irlandesi: pelosetti direttamente dall’Irlanda

I rischi possibili della dieta dell’Irish Glen of imaal Terrier

In realtà se opteremo sempre per un cibo di ottima qualità, sia esso industriale o casalingo, i rischi di problemi saranno pressoché nulli. E’ importante che il cane riceva dal pasto il giusto quantitativo di energie per affrontare le sue giornate di lavoro.

Irish glen of Imaal Terrier
(Foto AdobeStock)

Potrebbe interessarti anche: Scopri perché il cane fa la guardia al cibo: tutti i motivi di questo comportamento

Inoltre si tratta di un cane che si adatta molto facilmente al tipo di alimentazione che gli viene offerto, quindi non dovrebbe mai mostrarsi capriccioso verso un cibo piuttosto che verso un altro.