Il cane può mangiare la carruba? Tutto ciò che dovreste sapere a riguardo

Foto dell'autore

By Marianna Durante

Alimentazione Cani

Vi state chiedendo se il cane può mangiare la carruba? Vediamo insieme se Fido può trarre benefici dal sostituto del cioccolato.

cane può mangiare carruba
(Foto Pexels)

I nostri amici a quattro zampe sono molto curiosi quando si tratta di cibo umano e fanno di tutto per assaggiarne almeno un pezzo. Tuttavia ci sono alcuni alimenti che Fido può mangiare e alcuni che invece possono causare seri danni al cane, come per esempio la cioccolata.

Tuttavia esiste un alimento considerato il sostituto del cioccolato, ossia la carruba. Ma il nostro amico peloso può mangiare quest’ultima? In questo articolo vedremo insieme se il cane può mangiare la carruba.

Il cane può mangiare la carruba?

La carruba è il frutto della pianta di carrubo, un albero sempreverde del Mediterraneo.

semi di carruba
(Foto Pixabay)

E’ considerato un frutto che presenta molti valori nutrizionali. Infatti tale frutto è ricco di sali minerali come potassio, fosforo, sodio, zinco, ferro, selenio e magnesio, e di vitamine come quelle del gruppo B, la vitamina K, C, E, D. Inoltre tale alimento non presenta feniletilamina, fromamide, caffeina e teobromina.

E’ possibile utilizzare qualsiasi parte della carruba, dalle foglie utilizzate per gli infusi, alla polpa e ai semi i quali vengono utilizzati per ottenere la farina di carruba. Quest’ultima possiamo utilizzarla per preparare biscotti, torte, dolci e anche creme spalmabili.

Tuttavia se convivete con un amico a quattro zampe e vi state chiedendo se quest’ultimo potrebbe mangiare la carruba, la risposta è .

La carruba è persino considerata un ottimo alimento per il cane in quanto 100% naturale ed è un ottimo sostituto del nostro comune cioccolato, il quale come ben sappiamo è dannoso per il nostro amico peloso.

Inoltre Fido può trarre molti benefici da questo cibo. I principali benefici che la carruba offre al nostro amico peloso sono:

  • Sazietà: questo alimento con le sue fibre può facilmente colmare il senso di sazietà nel cane. Inoltre la carruba regolarizza anche l’intestino di Fido;
  • Proprietà anti-proliferative e pro-apoptotiche: grazie ai polifenoli presenti presenti nel frutto;
  • Elimina tossine: grazie alla presenza di fibre e pectina;
  • Ottima per pelo, denti e ossa: grazie alla presenza della vitamina A.

Inoltre la carruba è ottima per abbassare il colesterolo nel cane, utile per migliorare la digestione e soprattutto è considerato un eccezionale anti-diarroico naturale.

Potrebbe interessarti anche: Il cane ha mangiato l’uovo di pasqua: i pericoli e come comportarsi

Come dare la carruba al cane?

E’ possibile trovare in commercio la carruba sia in scaglie che in polvere ed è un ingrediente che possiamo utilizzare in molti modi.

biscotti al pollo per il cane
(Foto Pinterest)

Ma come possiamo dare la carruba al cane? Possiamo aggiungere tale alimento sia al cibo di Fido, sia preparare dei biscotti, contenente tale ingrediente, come spuntino per il nostro amico a quattro zampe.

Tuttavia possiamo anche congelare gocce di carruba, creando uno spuntino o un premio per Fido quando ha caldo. Infine è possibile mescolare qualche cucchiaino di carruba allo yogurt, porre il composto nelle formine per i cubetti di ghiaccio, congelarli e offrirli al nostro amico peloso.

Potrebbe interessarti anche: Avvelenamento da cioccolato nel cane: cause, sintomi, terapia

E’ opportuno che il cane non sia tollerante al lattosio, inoltre è consigliato l’utilizzo di uno yogurt naturale e a basso contenuto di grassi.

Gestione cookie